La ROH era interessata a Killer Kross e Scarlett Bordeaux per Supercard of Honor


La ROH ha presentato l’evento pay-per-view Supercard of Honor XV dal Culwell Center di Garland, in Texas, venerdì 1 aprile. Lo show ha segnato una nuova era per la ROH poiché è stato il primo evento PPV a svolgersi sotto la guida di Tony Khan. Le ex Star della WWE Killer Kross e Scarlett Bordeaux sono state contattate dalla direzione della ROH per lavorare all’evento. Ciò non è accaduto e Kross ha ricordato la conversazione che ha avuto con i dirigenti della ROH per il loro spettacolo del 1° aprile durante una recente intervista con Wrestling Inc:

Questo è cronologicamente come è successo. Vado a una lezione di jiu-jitsu a Orlando, è di Daniel Gracie, frequento una scuola lì, ci vado sempre. Qualcuno nella scuola mi aveva fatto notare che la compagnia era interessata a coinvolgerci entrambi, quindi ho detto ‘Va bene’. Proprio nello stesso periodo, qualcun altro nella scuola mi ha detto che la New Japan era interessata ad avermi a bordo. Quindi, pensavo, è incredibile, sono arrivate letteralmente entrambe nello stesso giorno. Immediatamente ho iniziato una corrispondenza con entrambe le parti. Fondamentalmente, ci è stato detto che sarebbero stati interessati ad avere entrambi per Supercard. Quindi, in pratica, il corrispondente, che era la persona giusta con cui parlare, mi ha detto ‘Hai questa data libera?’ e io avevo risposto ‘per questo, assolutamente sì’. Era stato un gioco da ragazzi.”

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

Rispondi