Report: NXT 02-08-2017

Salve a tutti sono Andrea Malva, oggi siamo pronti per questa nuova puntata odierna di WWE NXT dove avremo il debutto di Raul Mendoza contro il rientrante Johnny Gargano.

Johnny Gargano vs. Raul Mendoza

Match inizia con una fase di studia con una serie di prese e Gargano prova subito a schienare, ma solo 1. Gargano esegue una spallata, poi prova un attacco in corsa a vuoto ma riesce a stendere il suo avversario con un calcio e poi va a prenderlo ed esegue un colpo al braccio. Mendoza esegue una gomitata, Gargano va per una clothesline, ma incassa un dropkick e schienamento, ma solo 2. Il messicano esegue una serie di chop che porta il suo avversario all’angolo. Gargano riesce a reagire e sorprende il suo avversario con una Spear dall’apron, Gargano esegue due pugni e successivamente stende il messicano con una clothesline. Mendoza finisce al paletto e incassa una clothesline e successivamente Gargano tenta di eseguirne un altra, ma incassa una Enziguri e il messicano va sul paletto per eseguire la 450 splash, ma invertita in una crossface con il messicano che è costretto a cedere.

Vincitore per sottomissione:  Johnny Gargano

In serata è previsto il ritorno del campione Bobby Roode.

Viene mostrato un video riguardante i fatti successi settimana scorsa, tra i Sanity e gli Authors of Pain e in grafica viene mostrato il match tra questi due team, valevole per i titoli di coppia a NXT Takeover:Brooklyn III.

Paul Ellering nel Backstage avvisa che i Sanity saranno le prossime vittime dei suoi uomini, i campioni scriveranno un nuovo capitolo a NXT Takeover:Brooklyn III.

Suona la theme song della campionessa Asuka che fa il suo ritorno a NXT. La giapponese dice che Ember Moon è stata già sconfitta dalla sottoscritta e non avrà problemi a farlo di nuovo. L’atleta nipponica prosegue dicendo che Moon non è alla sua altezza. Suona la theme song di Ember Moon che dice che da dopo la sconfitta di NXT Takeover Orlando, lei ha fatto il massimo per tornare a competere dove dovrebbe e che il suo posto è competere per il titolo femminile e il pubblico sa che Moon è pronta e conclude dicendo che anche la stessa Asuka sa che è pronta. La campionessa pone la mano e Ember Moon è abbastanza titubante ma poi decidere di stringere la mano. Asuka però tira indietro la mano e colpisce con uno schiaffo la sua avversaria. Ember Moon non ci sta e parte con una serie di pugni. La giapponese reagisce con una serie di pugni e un violento calcio che fa finire la sua rivale fuori dal ring e la campionessa alza al cielo il titolo. Fa ritorno Moon che sorprende la giapponese con la sua Eclipse!

Passiamo nel backstage con il campione Bobby Roode che dice che ha sconfitto Roderick Strong e non solo lo ha sconfitto, ma si è dimostrato l’uomo migliore. Il campione prosegue dicendo che McIntyre è convinto di essere l’uomo giusto per sconfiggere Bobby e la settimana prossima potrà avere la possibilità di avere una discussione con il campione. Il campione NXT sta per andarsene e arriva Strong che prova ad attaccarlo ma la sicurezza gli impedisce di attaccare il campione. Arriva William Regal furibondo e Strong dice che vuole Bobby Roode, ma il GM dello Show giallo gli comunica che non può fare nulla perché il campione NXT dovrà affrontare Drew McIntyre!

Sonya Deville vs. Jenna Van Bemel

Deville evita una serie di attacchi e successivamente stende la sua avversaria con una clothesline e poi esegue due calci e una serie di ginocchiate. La sua avversaria finisce al paletto e tenta di colpirla con un attacco in corsa, ma va a vuoto e viene mandata al paletto e Jenna la colpisce con un attacco in corsa. Sonya esegue il  triangle choke e la sua avversaria è costretta a cedere.

Vincitrice per sottomissione: Sonya Deville

Passiamo in area interviste con Itami che dice che nessuno gli sta mostrando il rispetto che merita, soprattutto Kassius Ohno. Il giapponese dice alcune parole nella sua lingua e viene stoppato dall’intervistatore, ma l’atleta nipponico conclude dicendo che deve andare e si dirige verso il ring. Itami mentre si dirige verso il ring continua a parlare in giapponese, e dice che non gli importa chi sarà il prossimo. Si spengono le luci, arriva Aleister Black che va faccia a faccia con il giapponese. Itami fa per andarsene e lo cerca di colpire da dietro, ma incassa il Black Mass da parte dell’atleta olandese.

Aleister Black vs. Kyle O’Reilly 

Match che inizia con una fase di studio con una serie di calci che entrambi gli atleti si scambiano e una serie di calci e pugni. Black esegue una presa al braccio, Kyle reagisce con un calcio e una ginocchiata, l’olandese però resta in controllo. Kyle esegue un pugno e un calcio, ma incassa un calcio alle gambe e l’olandese si siede e il suo avversario lo tenta di colpire, ma Black esegue una ginocchiata e ci fermiamo per un Break.

Al rientro dalla pubblicità vediamo Black condurre che esegue un calcio in corsa e porca a schienare, ma solo 2. L’olandese porta all’angolo il suo avversario e lo colpisce con una serie di calci. Tentativo di suplex ma va a vuoto e Kyle esegue una serie di pugni, ginocchiate e un calcio alle gambe che fa finire al tappeto il suo avversario. Black viene sottomesso e i due si riempono di schiaffi. L’atleta olandese esegue un calcio, ma Kyle resta in controllo ed esegue una presa atterra, Black reversa, ma solo 2. Anche O’Reilly in controllo con una presa atterra, i due si scambiano una serie di calci. Aleister viene riportato a terra e Kyle esegue una serie di ginocchiate e ci fermiamo per un break.

Al rientro vediamo ancora Kyle essere in controllo con una serie di pugni, Black regisce con una serie calci e successivamente esegue un suplex e una ginocchiata e attiva lo schienamento, ma solo conto di 2. L’olandese va per prenderlo, ma Kyle reagisce facendo finire contro le corde il braccio del suo avversario e successivamente esegue una presa al braccio. Black reagisce con una serie di calci e pugni e successivamente esegue un big boot. Aleister esegue un calcio, manda al paletto il suo avversario ed esegue una gomitata in corsa. Black esegue un Moonsault ed esegue lo schienamento, ma solo 2. L’olandese tenta di colpirlo e mette il piede in faccia all’avversario, ma viene bloccato, Black  lo colpisce con una serie di pugni per uscirne e infine esegue una ginocchiata e tenta un Moonsault, ma O’Reilly colpisce le corde con un calcio e successivamente esegue un Elbow e prova lo schienamento, ma solo conto di 2. Kyle esegue una presa alla testa di Black, successivamente i due si scambiano una serie di calci con O’Reilly che colpisce con un calcio il suo avversario e tenta l’Elbow, ma Aleister Black esegue il Black Mass ed effettua lo schienamento: 1….. 2…. E …. 3.

Vincitore per Schienamento: Aleister Black

Voto alla puntata: 7,5: Buoni segmenti con Strong che a quanto pare non ha finito con Bobby, ma per il momento il match non lo avrà. Ember Moon riesce ad avere la meglio sulla giapponese, ma riuscirà a strappare il titolo alla Giapponese? Buono il ritorno di Gargano con vittoria e buona prestazione, Ottimo main event con la vittoria di Black. NXT regala come sempre puntate molto godibili.

 

1
Aggiungi il numero di telefono di Spazio Wrestling 3921662421 per ricevere tutte le notizie su Whatsapp
Powered by