The Rock non esclude di poter diventare il nuovo presidente USA

Dwayne Johnson nuovo presidente degli USA? Lui non esclude questa possibilità. Il noto wrestler ha escluso una sua candidatura per il 2020 ma in futuro ha dichiarato che potrebbe essere una valida strada da seguire. Ormai sono diversi anni che è nata l’idea di The Rock nuovo presidente degli Stati Uniti, e lui stesso non ha smentito le voci, anzi ha ribadito che in futuro ci potrebbe essere qualche possibilità. Ecco quanto dichiarato dal “The People’s Champion”:

“Ho ascoltato il discorso di Kamala Harris [senatrice dello stato della California, n.d.R.] l’altro giorno e ho pensato, per quanto riguarda me, che mi manca l’esperienza, mi mancano molte cose. Certamente non adesso… ma non lo escludo. Non escludo l’idea, se potessi avere un impatto maggiore in qualche modo, o potenzialmente circondandomi delle persone giuste.”

La senatrice Kamala Harris ha recentemente annunciato la sua candidatura per il 2020, correndo contro il presidente Trump. The Rock molto probabilmente però sarebbe un Repubblicano. Ma al momento il suo socio produttore ed ex moglie ha dichiarato che The Rock è pieno di impegni e che è molto concentrato sui suoi prossimi film, che ricordiamo oltre all’attesissimo Fast & Furious – Hobbs & Shaw, sarà impegnato anche in Jumanji 3, il thriller Red Notice e un’altra stagione della sua serie HBO Ballers.

Infine ecco ancora una dichiarazione di Dwayne:

“Ho molti amici che sono diventati politici, molti ex presidenti, senatori, ex senatori ed è estremamente lusinghiero che molte persone pensano che debba candidarmi come Presidente: ho un enorme rispetto per quella posizione.”

FONTE: MONDOFOX.IT

The following two tabs change content below.
Marco Macrì
Direttore Editoriale di Spazio Wrestling. Da anni nel mondo del wrestling web, con diversi ruoli ricoperti. Nella vita di tutti i giorni, sono responsabile dell'ufficio stampa della CNL - CONFEDERAZIONE NAZIONALE DEL LAVORO.