Tony Khan su Smackdown: “Rinunciare alla pubblicità non è facile”

Parlando con il NY post Tony Khan ha chiarito che il suo obiettivo e cercare di competere con la WWE. Ricordiamo che questo venerdì sera Rampage e Smackdown saranno cintemporaneamente in diretta per 30 minuti, gli ultimi di Smackdown e i primi di Rampage.

Rispetto alla guerra di ascolti del mercoledì sera credo che sarà diverso. Inoltre penso che per i fan sia eccellente poter guardare due validi prodotti telecisivi. Qualunque cosa guarderà la gente sarò contento. Certo se andiamo in onda nello stesso momento sarà difficile per tutti. Possiamo togliere la pubblicità, ma non possiamo sempre farlo anche perchè le pubblicità e gli sponsor significano soldi. Sino sorpreso che la WWE abbia deciso di rinunciare alle pubblicità in quei 30 minuti di Smackdow perché è comunque un qualcosa di consistente e non è facile’.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM 



Rispondi