Vampiro sul ritorno di Lucha Underground e la collaborazione con Impact

Interactive wrestling radio, per cortesia di Wrestlingepicenter.com, recentemente ha condotto un’intervista in due parti con il commentatore e produttore di Lucha Underground, nonché direttore delle relazioni con i talenti AAA, Vampiro. Qui di seguito sono riportati alcuni punti salienti:

Il ritorno della terza stagione di Lucha Underground su El Rey il 31 maggio:

“Penso che tutti la stiano aspettando, sai cosa intendo? Ci sono vibrazioni davvero positive intorno allo show. Dopo tanto tempo, le persone si stanno abituando all’idea che siamo un TV show basato sul wrestling e che ci sia un’interruzione a metà stagione. Penso che in questi giorni e in quest’epoca, sia rinfrescante averla. Delle altre compagnie che vanno alla grande, non ti importa veramente se perdi una settimana o due o anche un mese. Qualche volta è anche troppo. Stiamo tornando e abbiamo persone pronte. È una bella sensazione. Siamo tutti motivati.”

Perché la fan base di Lucha Underground è così leale:

Penso davvero che nasca tutto da un paio di cose. Una di esse è il modo in cui interagiamo, ci relazioniamo, trattiamo e coesistiamo con i fan live. È il giusto ambiente. È la giusta dimensione. È estremamente intimo. Prima dello show sono lì fuori e preparo tutti. Per me il modo migliore per estendere la relazione con i fan che ha Vampiro. È reale. Non c’è un tipo fuori camera che ti dice quando reagire e per chi tifare. Il fatto che abbiamo El Rey network che ci spalleggia, le persone nella folla e le persone da casa e che vogliono essere una parte di tutto questo. Penso che questa sia la magia, amico.”

Perché Lucha Underground ha superato altre compagnie per cui Vampiro ha lavorato dopo la WCW, come la XWF, la MLW e la wrestling society X:

“Beh, tutte queste compagnie che hai menzionato (non la WSX) erano gestite dai fans con i soldi di papà. Solo perché le prendi, pensi che puoi dominare il business da un giorno all’altro. Non puoi! Ci vuole un sacco di storia dietro, molto potere e un network potente…come El Rey per esempio. Hai bisogno del dipartimento creativo giusto. Devi avere il giusto team prima di mettere il buffet sul tavolo lì fuori, capisci cosa voglio dire? Se la cucina non funziona, il cibo farà schifo. Penso che a Lucha Underground abbiamo il pacchetto completo, amico.”

Wrestling society X come precursore di Lucha Underground:

“Lo è stato e non lo è stato. Tutti i ragazzi li erano troppo preoccupati di fare soldi. Tutti volevano trattarla come una compagna di wrestling. Penso che la visione originale di Kevin Kleinrock fosse più strana. Era una grande cosa include il rock’n’roll e il punk rock. Siamo amici dei nostri, siamo fan dei loro. Ma penso che li troppe persone abbiamo messo le dita nella torta…MTV attraversa cambiamenti ogni momento. Quando arrivato il nuovo management, erano più sulle cose tipo Jersey Shore e non volevano inserirci nella rotazione. Siamo rimasti bloccati in questo. C’erano troppe persone che non conosceva nulla di questo e volevano farci dei soldi dal nulla. Come possiamo andare in tour se non ci mandate in onda? Il rock and roll era l’unica cosa buona. Guardando indietro quei giorni, molte star hanno preso al volo da quella promozione.”

Se le star di Lucha Underground faranno parte dello scambio di talenti con Impact Wrestling:

“No, non accadrà. È un accordo tra la AAA e Impact. Impact avrà match negli show AAA per esempio. Noi integreremo alcuni dei nostri talenti in TNA. Forse, alla fine, arriveremo a fare qualche angle inter-compagnia. Piccoli passi. Vogliamo fare le cose per bene”.