WWE: 5 possibili finali tra Daniel Bryan e Big Cass a Backlash

Il primo pay-per-view post Wrestlemania è alle porte e sarà il primo ppv inter-brand che non fa parte dei cosiddetti “Big Four” (ovvero Wrestlemania, Summerslam, Survivor Series e Royal Rumble). L’evento presenterà nuovi match e tante differenti possibilità. Una rivalità tra le tante che è stata costruita è quella che ha messo insieme un’improbabile accoppiata. Forse la più improbabile vista in WWE di recente.

Anche se sembra che il team creativo abbia ripreso la situazione di Big Cass da dove lo avevamo lasciato, vedendolo contrapposto ad un avversario molto più “piccolo” di lui come successo con Enzo Amore, questo potrebbe creare enormi opportunità per Cass. Cass torna da una rottura del crociato, che l’ha tenuto fuori dall’azione per diverso tempo, e il suo primo match è contro un’altra Superstar rientrante, Daniel Bryan.

Si è sviluppata una situazione piuttosto intrigante, considerato che entrambi vogliono inaugurare il loro ritorno con una vittoria in pay-per-view. Chi dei due ne uscirà trionfante nella competizione singola? Eccovi quindi cinque possibili finali per Daniel Bryan vs. Big Cass che si terrà questa domenica a Backlash.

5. THE MIZ SI INTROMETTE

Non appena Kurt Angle ha annunciato che The Miz sarebbe ritornato a SmackDown, per richiesta di Daniel Bryan, i fan hanno sperato che il promo più chiacchierato degli ultimi tempi potesse finalmente trasformarsi in una vera e propria faida.

Con un tweet di Bryan, che affermava semplicemente che era da tempo che aspettava di poter prendere a pugni in faccia Miz, i due sembrano palesemente in rotta di collisione. Sembrava che qualcosa potesse bollire in pentola quando è stato annunciato che Bryan sarebbe stato ospite di Miz, e i fan erano entusiasti all’idea di quello che sarebbe potuto succedere.

Seppur il faccia a faccia non sia avvenuto alla fine, i fan non vedono comunque l’ora che questo scontro avvenga. Il match avverrà quando lo vorrà Bryan, o The Miz si prenderà le luci della ribalta intromettendosi nel match tra Cass e Bryan? L’animosità tra i due è immensa, e c’è da chiedersi se la presenza di The Miz potrebbe fare la differenza nel risultato finale.

4. BRYAN VINCE CON UN ROLL-UP, MA CASS INFIERISCE DOPO IL MATCH

La stazza, l’età e l’altezza sono chiaramente vantaggi a favore di Big Cass. Ciononostante a queste qualità Bryan tiene testa con la sua velocità, abilità tecnica e anni di esperienza nel ring. A The Greatest Royal Rumble Cass ha eliminato Bryan dopo che quest’ultimo è rimasto nel ring per più di 70 minuti. Il cuore e la passione mostrati da Bryan non hanno avuto importanza, il gigante ha fatto fuori il partecipante più stanco nella contesa.

Quello che potremmo vedere, potenzialmente, in scena è un finale completamente diverso. Big Cass potrebbe suonarle di santa ragione a Bryan, ma nel momento in cui perde per un attimo la concentrazione potrebbe venire schienato in maniera decisiva, e inaspettatamente, con un roll-up. Accaduto ciò, potremmo assistere ad un Big Cass preso alla sprovvista che decide di massacrare Bryan dopo il match.

3. SAMOA JOE SI INTROMETTE

Quando Joe è arrivato a SmackDown con il Superstar Shake Up, i fan hanno iniziato a fantasticare sulle possibilità che questo cambio di fronte avrebbe creato. Chi affronterà? Nakamura, Styles e Bryan sono tutti uomini con cui ha avuto dei precedenti nella sua carriera, con gli ultimi due al di fuori della WWE. Anche se potrebbe non andare direttamente per il titolo WWE, anche se non sembra essere troppo indietro nella lista degli aspiranti contendenti.

Il suo arrivo è stato accompagnato anche da un severo avvertimento a tutto il roster di SmackDown, ovvero che hanno avuto vita facile solo perché lui non era lì. Tra i nomi di quelli che vorrebbe punire è saltato quello di Daniel Bryan. Possiamo quindi dire che Bryan ha un bersaglio dietro la schiena e, idealmente, potremmo assistere ad un’interferenza di Joe durante l’incontro di Backlash. Che sia a favore di Big Cass (che vincerebbe per squalifica) o Bryan, sarà da vedere. Ad ogni modo avere Joe nei dintorni servirà a Bryan da promemoria, così da ricordarsi che dovrà avere un paio di occhi anche dietro la nuca.

2. BIG CASS SI FA SQUALIFICARE

Proprio come scritto anche in precedenza, potremmo vedere Big Cass dominare la maggior parte dell’incontro. L’uomo più grande, più forte e più giovane potrebbe surclassare Bryan su tutti i fronti, ma, allo stesso tempo, il coraggio e il cuore di Bryan rimangono le sue qualità migliori, ed è un qualcosa che i fan si aspetteranno di vedere.

Potremmo arrivare al punto in cui la superiorità di Cass supererà il limite e arriverà ad essere sadistica e arrogante, tanto da non fermarsi al conto di cinque e farsi, di conseguenza, squalificare.

Questo tipo di finale serve a raggiungere diversi scopi: primo fra tutti rende Big Cass credibile, poiché sta massacrando un ex campione WWE, e secondariamente una sconfitta per squalifica non danneggia il suo status.

1.BIG CASS VINCE PER KO TECNICO

Un risultato che raramente viene utilizzato nei match è quello in cui uno dei due partecipanti non è in grado di continuare a lottare. Succede in altri sport di combattimento di vedere casi di K.O. tecnico, ma per quanto riguarda la WWE è una rarità. I fan forse ricorderanno che Sami Zayn perse il suo titolo NXT in questo modo, poiché non in grado di continuare il suo match contro Kevin Owens. Questo risultato farebbe in modo da mettere in luce Cass e non affosserebbe Bryan, perché potrebbero giocarsi la carta dei suoi infortuni precedenti e implicare che abbiano condizionato il risultato finale.

Se Bryan non fosse in grado di rimettersi in piedi fino al conto di 10, non sarebbe come se si fosse arreso o non volesse continuare l’incontro, ma piuttosto vorrebbe dire che il suo corpo non è in grado di assecondare quello che vuole il suo cervello. Una variante di questo finale sarebbe la vittoria di Cass per count-out di Bryan.

In entrambi i casi, il fulcro sarebbe la non-risposta di Bryan al conteggio di 10 dell’arbitro. Un count-out non danneggerebbe Bryan perché non verrebbe né schienato né sottomesso e aiuterebbe Cass, perché di fatto sarebbe una vittoria contro Daniel Bryan.

FONTE :SPORTSKEEDA

3 pensieri riguardo “WWE: 5 possibili finali tra Daniel Bryan e Big Cass a Backlash

  • 5 Maggio 2018 in 17:06
    Permalink

    Credo che la prima e l’ultima ipotesi siano le più probabili.

  • 5 Maggio 2018 in 18:12
    Permalink

    Io direi che o Miz si intromette o Cass si fa squalificare. Per me sono le due più possibili. Quoterei di più un Cass si fa squalificare.

  • 5 Maggio 2018 in 15:37
    Permalink

    sicuramente tutti noi stiamo aspettando un “qualcosa” con The Miz e Daniel Bryan protagonisti ma secondo me molti sottovalutano un ipotesi, siamo sicuri che sarà svolto normalmente il match?
    chi mi dice che la federazione visto l’infortunio (in chiave storyline) subito alla “Rumble Saudita” a Daniel Bryan non porti la WWE ad allungare la faida facendo l’incontro al prossimo PPV?

Lascia un commento