WWE: 6 botch di Extreme Rules che non tutti hanno notato

Extreme Rules è ormai consegnato agli archivi e, nonostante non fosse un evento molto pubblicizzato, ha saputo donare qualche momento interessante. Come sempre, però, questi momenti sono stati accompagnati da diversi botch, talvolta impercettibili ma che non sono sfuggiti a Sportskeeda:

  • Corey Graves “dimentica” un match

Damien Priest ha appena mantenuto lo United States Championship e, mentre abbandona il ring, Corey Graves ci ricorda che nel corso della serata vedremo ancora il match valevole per il titolo degli Stati Uniti……….. e per il titolo femminile di Smackdown.

  • Il WWE Network ha tagliato l’entrata di Alexa Bliss

Questa è l’immagine di Charlotte mentre cammina verso il ring ad Extreme Rules. Non è stato possibile, invece, vedere l’entrata della sua sfidante Alexa Bliss perchè il WWE Network e Peacock l’hanno tagliata a causa di interventi pubblicitari calcolati male.

  • Diversi botch durante Sheamus vs Damien Priest vs Jeff Hardy

Torniamo a parlare del Triple Threat Match per lo United States dove, purtroppo, abbiamo notato diversi botch, alcuni passati sotto traccia ma altri troppo evidenti, come possiamo vedere da questi tweet.

  • Jey Uso manca completamente Montez Ford

Piccolo momento di imbarazzo anche durante l’incontro valevole per gli Smackdown Tag Team Championship: come vediamo dal video, Jey Uso ha provato a colpire Montez Ford, sdraiato sull’apron, ma lo ha mancato per due volte.

  • Alexa Bliss usa una pillola per schiumare

Charlotte Flair ha distrutto Lily e Alexa Bliss era talmente disperata che avrebbe voluto, e dovuto, sputare schiuma dalla bocca: per farlo, ovviamente, avrebbe avuto bisogno di una pillola di antiacido ma le telecamere l’hanno inquadrata proprio in quel momento.

  • Finn Balor aspetta troppo tempo sulle corde prima del finale

Tutti hanno in mente il finale di Extreme Rules ma non molti hanno notato che la WWE abbia tardato diversi secondi per far rompere la terza corda e far cadere Finn Balor che, come vediamo dal video, è rimasto sul paletto per 15-20 secondi.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

 



Rispondi