martedì, Febbraio 27, 2024
HomeNewsWWE: Cody Rhodes ammette di aver preso decisioni sbagliate quando era in...

WWE: Cody Rhodes ammette di aver preso decisioni sbagliate quando era in AEW

Cody Rhodes ha lasciato l’AEW a febbraio, scioccando il mondo del wrestling. Rhodes è stato uno dei pilastri degli show televisivi dell’AEW, oltre che esserne vicepresidente. Ha aiutato a portare numerosi talenti lì, tra cui Sammy Guevara, Darby Allin, MJF e molti altri. Ha anche avuto qualche problema nel backstage, alcuni causati da sue decisioni politiche.

Rhodes è stato spesso fischiato in AEW durante la fine della sua run con la compagnia. I fan volevano semplicemente che diventasse heel, ma ciò non è mai successo.

The American Nightmare dichiara che a livello politico ha commeso degli errori nella compagnia di Tony Khan

Parlando nell’ultimo episodio di Out of Character con Ryan Satin, Cody ha ammesso di aver preso decisioni politiche sbagliate in AEW:

Ero molto attivo e ho avviato un dipartimento, un dipartimento della comunità. Brandi ha portato Kulture City nel mondo del wrestling e dell’intrattenimento sportivo. Quindi, siamo stati molto attivi in ​​termini di asset e risorse. Ma penso che quel lavoro fosse pensato diversamente. Di sicuro, questa è una parte enorme del lavoro, ma forse sarebbe stato meglio per me all’età di 45 anni rispetto che a 33 anni. Sto appena entrando nel pieno della mia carriera. Quindi, per prendere decisioni politiche come rinunciare a vincere un titolo mondiale, quelle decisioni col senno di poi non erano le decisioni corrette o quello che avrei dovuto fare.”

Cody Rhodes ha accennato al fatto che il suo ritorno potrebbe avvenire alla Royal Rumble l’anno prossimo.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI