WWE: Quali sono i record del titolo degli Stati Uniti?

Il titolo degli Stati Uniti è un’esclusiva di Smackdown ed appartiene per il momento a Kevin Owens. Il titolo US fu introdotto nel 1975 e questo lo rende uno dei titoli più antichi della federazione. Nel corso della sua storia il titolo ha subito importanti modifiche, fino al 2003, quando il design venne completamente cambiato fino a renderlo come lo conosciamo oggi: la placca centrale presenta la bandiera americana con al centro la scritta “United States Champion” a lettere dorate su sfondo nero, mentre in alto è presente il logo della WWE. In entrambi i lati della cintura, inoltre, sono presenti quattro placche ottagonali dorate: le prime due rappresentano un’aquila dorata su sfondo blu (con il logo della WWE sotto di essa), le ultime due la Statua della Libertà, dorata su sfondo blu.

Ma quali sono i record della cintura degli Stati Uniti?

Il primo campione assoluto fu Harley Race nel Gennaio del 1975; Ric Flair detiene il maggior numero di regni (6); per quanto riguarda il regno più lungo, con 523 giorni, abbiamo Lex Luger, che si contrappone al regno più breve di 5 minuti di Stone Cold Steve Austin. Con 230 Kg e 70 Kg, Big Show e Kalisto, rappresentano i campioni più grossi e più leggeri.

Francesco Muolo

Nato nel 1995, ho cominciato a seguire la WWE dal 2002 e ho smesso il giorno in cui è morto Eddie Guerrero. Nel 2012, ho riscoperto il mondo del pro-wrestling grazie alla Royal Rumble, il mio PPV preferito da bambino. Ho, quindi, ricominciato a seguire la WWE e non solo, ma anche la NJPW, grazie al Bullet Club