WWE: Jinder Mahal campione fino a Wrestlemania 34?

Quella di Jinder Mahal, da quando è tornato in WWE ed è diventato il campione di SmackDown, è sembrata quasi la storia di una moderna Cenerentola del pro wrestling, che, ora come ora, potrebbe trasformarsi in un regno tremendamente lungo e scioccante per molti. Infatti Mahal potrebbe conservare il suo titolo fino a Wrestlemania 34.

A dare manforte a questa opinione è l’elevato numero di visualizzazioni su YouTube per un match del Mae Young Classic, ovvero quello tra Dakota Kai contro Kavita Devi che ricevuto un totale di 1,431 milioni di visualizzazioni. Molte di più rispetto agli altri match caricati sul canale. Il match pare essere stato condiviso da molti siti indiani che ne hanno aumentato esponenzialmente le visualizzazioni.

 

Cosa c’entra con il regno di Mahal? Ce lo spiega il giornalista Bryan Alvarez, che ne ha parlato su Wrestling Observer Live e ha spiegato come l’influenza nei social media dell’India possa essere la ragione principale per cui Jinder Mahal potrebbe mantenere il titolo per così a lungo.

“Come ho già detto, se voi vi aspettate che Jinder Mahal perda il titolo a breve, io continuo a dire che invece rimarrà campione almeno fino a Wrestlemania.”

Alvarez ha poi speculato su come Mahal potrebbe mantenere il titolo WWE fino al prossimo anno, includendo la possibilità di un fatal four way match a Hell In A Cell.

“Se indicono un fatal four way a Hell In A Cell è ancora più probabile che rimanga campione. In un match uno contro uno nella gabbia nessuno può intromettersi, al contrario di come fa lui. C’è sempre qualcuno dalla sua parte pronto ad interferire. Ma in un match con altri tre avversari potrebbe riuscire facilmente a rubare la vittoria. Credo che rimarrà campione per un bel po’. Non penso che lo perderà presto.”

 

FONTE: STILLREALTOUS

Comments

Commenta questo post