3 ragioni per cui Brock Lesnar dovrebbe tornare e chiudere Wrestlemania e 2 ragioni per cui non dovrebbe

La WWE si è affidata a Brock Lesnar per offrire ai fan alcuni dei più grandi incontri a WrestleMania. Tuttavia, The Beast è scomparso da dopo WrestleMania 36, in seguito alla sconfitta contro Drew McIntyre. Dal momento che Lesnar è uno dei più grandi nomi in WWE, il team creativo potrebbe decidere di affidarsi alla sua esperienza ancora una volta. Diamo un’occhiata a tre ragioni per cui Brock Lesnar dovrebbe tornare e chiudere WrestleMania 37 e due ragioni per cui non dovrebbe.

5) Dovrebbe perché Brock Lesnar è un nome che può aumentare gli ascolti in WWE

Brock Lesnar è uno dei nomi più noti della WWE, è attualmente uno dei pochi uomini che si esibisce con il suo vero nome e attira grande attrazione. Anche se Lesnar ha perso contro Seth Rollins a WrestleMania 35 e Drew McIntyre a WrestleMania 36, ​​è ancora conosciuto come l’atleta più duro della compagnia. The Beast ha un enorme seguito anche al di fuori della WWE. La federazione cercherà di avere più occhi possibili su WrestleMania e Lesnar può aiutare ad aumentare gli spettatori collegati.

4) Non dovrebbe perché altre Superstar stanno facendo un lavoro migliore in vista di WrestleMania 37 rispetto a lui

Raw ha alcune trame interessanti in costruzione al momento: The Miz ha sorpreso l’Universo WWE con l’incasso ad Elimination Chamber, Drew McIntyre è diventato una delle Superstar più difficili da sconfiggere, Randy Orton e ‘The Fiend’ Bray Wyatt stanno lavorando duramente alla loro faida, mentre Bobby Lashley sta cercando di scalare la federazione e vincere il suo primo titolo mondiale. D’altra parte, Superstar femminili come Charlotte Flair, Asuka e Rhea Ripley potrebbero anche finire per costruire faide tali da poter finire nel main event di Mania; oltre questo, Smackdown ha diverse Superstar che hanno fatto molta strada nell’ultimo anno, guidate da Roman Reigns e Edge. Questi atleti possono tranquillamente chiudere lo Show of Shows.

3) Dovrebbe tornare per passare il testimone

Una vittoria contro Brock potrebbe elevare qualsiasi Superstar e farla diventare un grande nome, come accaduto l’anno scorso con McIntyre o in passato con Rollins. Anche un’odiata Superstar come The Miz potrebbe finire per diventare il preferito dalla folla se messo contro The Beast. Brock Lesnar potrebbe tornare per passare il testimone alla prossima bestia in WWE o affrontare ancora una volta McIntyre con il WWE Championship in palio, rendendo lo Scottish Warrior come la più grande forza dell’azienda.

2) Non dovrebbe perché Drew McIntyre merita di essere il più grande nome di Raw a Wrestlemania

Drew McIntyre ha sconfitto Brock Lesnar a WrestleMania 36 vincendo il titolo WWE e da allora è diventato senza dubbio la migliore Superstar di Raw. Non solo McIntyre è riuscito ad avere due run di successo col titolo, ma ha anche portato l’azienda sulle spalle durante l’era della pandemia. Senza una folla presente, McIntyre ha continuato a spingersi in avanti e ciò non ha compromesso le sue prestazioni. McIntyre ha difeso il suo titolo contro Bobby Lashley, Randy Orton, Goldberg e molti altri nomi importanti. Tenendo questo a mente, il più grande match di Raw per WrestleMania dovrebbe coinvolgere Drew invece di Brock Lesnar, con Drew che potrebbe affrontare Bobby Lashley per il WWE Championship e rendere l’evento speciale per i fan.

1) Dovrebbe così da avere finalmente Bobby Lashley contro Brock Lesnar davanti a dei fan

Uno dei più grandi match da sogno che i fan non vedono l’ora di vedere è quello tra Bobby Lashley e Brock Lesnar. Entrambi sono presentati come forze dominanti che sanno come dominare i loro avversari ed entrambi hanno goduto di una carriera in MMA e hanno continuato a rimanere dei grandi nomi in WWE. Le strade delle due Superstar non si sono mai incrociate sul ring e la WWE potrebbe cercare di regalare ai fan questo grande momento a WrestleMania 37. The All Mighty potrebbe vincere il WWE Championship nelle prossime settimane e il team creativo potrebbe optare per Lesnar come avversario, con McIntyre che potrebbe affrontare Sheamus.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

Rispondi