AEW PREDICTIONS: Fyter Fest 2020 (Night 1)

Amici di Spazio Wrestling, ben ritrovati in questo nuovo numero di AEW PREDICTIONS. Dopo Double or Nothing, è tempo di un nuovo PPV per la AEW: stiamo parlando di Fyter Fest, che come ben sappiamo verrà suddiviso in due notti, una quest’oggi e l’altra fra sette giorni. La card di questa prima parte di PPV comprende ben 5 match, di cui 3 saranno titolati. Insomma, senza perdere ulteriore tempo, direi che possiamo cominciare con i nostri pronostici:

Jurassic Express (Luchasaurus & Jungle Boy) vs. MJF & Wardlow

Analisi: In questa rivalità chi ne sta uscendo bene sono sempre MJF e Wardlow. A Double or Nothing, infatti, MJF ha sconfitto Jungle Boy e nell’ultima puntata di Dynamite Wardlow ha avuto la meglio su Luchasaurus (prima sconfitta da quando è in AEW). Dunque, arrivati a questo punto, credo che se si voglia dare un minimo di “credibilità” ai Jurassic Express, beh allora questa notte dovranno vincere a seguito comunque di una contesa molto piacevole. Sul ring, i quattro ci sanno fare e come, perciò mi aspetto un buonissimo match. Vado, però, con la vittoria dei Jurassic Express.

Vincitori: Jurassic Express (Luchasaurus & Jungle Boy)

Proud-n-Powerful (Santana & Ortiz) vs. Private Party (Isaiah Kassidy & Marq Quen)

Analisi: Su questo match c’è poco da dire, se non dare soltanto i vincitori. Anche in questo caso, però, mi aspetto un gran bel Tag Team match, d’altronde i due Team credo vogliano farsi notare e chissà magari in futuro non riescano ad ottenere una title shot per i titoli di coppia. Pronostico la vittoria di Santana e Ortiz.

Vincitori: Proud-n-Powerful (Santana & Ortiz)

Single match for the AEW Women’s World Championship: Hikaru Shida (c) vs. Penelope Ford

Analisi: Devo dire che in questi mesi, Penelope Ford mi ha impressionato notevolmente: oltre ad essere una gran figa, ha dimostrato di avere un’ottima personalità e fatemi dire che anche sul ring sa il fatto suo. Tra l’altro, credo che lei e Kip Sabian abbiano davvero una buonissima alchimia fra di loro. Purtroppo, però, tutto ciò sa di molto transitorio per la Shida. Troppo presto per toglierli quella cintura, che ha un disperato bisogno di essere valorizzata. Lo sappiamo, la divisione femminile in AEW è ai ferri corti, “affidarla” nelle mani di Hikaru Shida secondo me non è stata una buona idea. Spero di essere smentito nelle prossime settimane. Tornando al pronostico del match, ci son pochi dubbi: la Shida rimarrà campionessa.

Vincitrice: Hikaru Shida

Tag Team match for the AEW World Tag Team Championship: Kenny Omega & Adam Page (c) vs. Best Friends

Analisi: Ad oggi penso sia difficile vedere Omega e Page senza titoli di coppia. Stanno facendo un ottimo lavoro e dopo l’arrivo dei FTR penso sia inevitabile un match tra i due Tag Team, magari anche con le cinture in palio. Onore comunque ai Best Friends che durante questo periodo di pandemia si sono fatti trovare sempre pronto in quel di Dynamite e hanno tirato fuori dal cilindro delle ottime contese. Come si può intuire, quindi, il mio pronostico per questo match va a favore di Omega e Page. Credo e mi auguro vivamente che resteranno campioni.

Vincitori: Kenny Omega & Adam Page

Single match for the TNT Championship: Cody (c) vs Jake Hager

Analisi: Partiamo da un presupposto: non sono mai stato un fan di Jake Hager, quindi immaginate quanto mi possa importare di questo match. Dall’altro lato, però, c’è Cody che sicuramente alza seppur di poco il mio interesse nei confronti di quello che probabilmente sarà il Main Event della prima serata di Fyter Fest. Mi piace vedere un campione che difende la sua cintura ogni settimana, seppur la maggior parte delle volte il risultato è molto scontato. Cody, oltre ad avere questo tipo di visione, però ho l’impressione che stia piantando i semi per un possibile turn heel. L’idea non mi dispiace, anzi nelle vesti del cattivo Cody mi è sempre piaciuto. Tornado al match di questa notte: ripeto, non ho grandi aspettative, ma farò il tifo per Cody. A vincere penso che sarà proprio lui.

Vincitore: Cody

Commento finale: Non è un periodo facile per il wrestling in generale. Questa pandemia ha fatto cancellare tante cose e sopratutto sta facendo perdere molto in qualsiasi contesto (ratings in particolare). Dunque, quello che posso dirvi è di continuare a sostenere la disciplina, sperando che si possa tornare alla normalità il più presto possibile. Tornando a Fyter Fest: la card di questa prima serata non è poi così male, anche se le mie aspettative a dirla tutta non sono poi così alte. Spero di essere smentito! Vi aspetto la prossima settimana, con la seconda parte delle Predictions di Fyter Fest.