AEW: Toni Storm parla dei motivi dietro al suo rilascio dalla WWE


Molti fan sono rimasti sorpresi quando Toni Storm ha chiesto il rilascio alla WWE alla fine dello scorso anno.

Nell’episodio di venerdì di Busted Open Radio, Storm ha approfondito alcuni dei fattori che hanno portato alla sua partenza dalla compagnia.

“Credo di essere andata fuori di testa e avevo bisogno di andare a casa”.

Le ragioni sono più complicate di queste e Storm non ha fornito molti dettagli su quello che le stava succedendo dietro le quinte della WWE. Ha chiarito che si sentiva sopraffatta dalla crescente pressione mentale ed emotiva nell’essere passata nel main roster.

“Sono stata due anni e mezzo senza andare a casa e questo dopo una vita del tipo – beh, circa sette anni in cui sono stata in viaggio. Ad esempio, sono partita per l’Inghilterra. Erano passati circa sette o otto anni e io ero tipo, ‘Oh mio Dio!’ E poi aggiungi tutta questo lontananza alla pressione causata dai ritmi della WWE.

Non sto dicendo che ho avuto un problema con la WWE. In realtà sono davvero grata per il tempo che ho avuto lì. Ho imparato così tanto. E sai cosa? È stato fantastico. Era intenso e bello. Ma alla fine, non è stato davvero così bello. E qualcosa di strano è successo e me ne sono andata. E a dire il vero mi sembrava di vivere un’esperienza extracorporea.

E’ come quando ti senti un pò persa. Hai mai perso la testa? Questo è più o meno quello che mi è successo, o almeno così immagino. Lo stress di non vedere la famiglia per anni e poi tante cose opprimenti tutte in una volta mi hanno portato a questo. Da allora sono stata più felice”.

Toni Storm ha recentemente firmato con la AEW e ha fatto il suo debutto nell’episodio del 30 marzo di Dynamite, sconfiggendo The Bunny qualificandosi per il torneo femminile della Owen Hart Foundation.

“Mi sono sentita davvero sopraffatta in quel momento. Ero eccitata e davvero felice perché mi sentivo come se mi fosse stata data una seconda possibilità nella mia carriera. Quando ho lasciato la WWE non pensavo di andare da nessun’altra parte”.

Toni Storm ha anche ammesso che non aveva un piano dopo la WWE nel momento in cui ha lasciato la compagnia. Tuttavia, aveva lavorato per mesi per rimettere in forma il suo corpo.

“Ci vado piuttosto pesante da circa un anno. Mi sentivo fuori forma durante il mio periodo ad NXT e dopo la pandemia, mi sentivo un po’ lenta, mi mancava un po’ di motivazione, ma ho resistito. Ma proprio nell’ultimo anno sono riuscita a ridurre la dieta e l’allenamento. Non lo so. Immagino che sto crescendo. Sto uscendo dai miei primi 20 anni e mi sento come se stessi migliorando sempre di più”.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM