AEW: Tony Khan crede che la federazione abbia colmato il gap con la WWE


Sin dalla nascita, la AEW in tutti i suoi eventi ha sempre cercato di lasciare il segno. Grazie anche alla compagnia di Tony Khan, possiamo sicuramente affermare che il mondo del wrestling è più vivo che mai.

Parlando ai microfoni di “Tokyo Sports”, Tony Khan ha voluto spendere delle parole importanti verso la sua federazione dichiarando che il gap che c’era all’inizio con la WWE adesso è stato colmato. Per scoprirne di più al riguardo, ecco le sue dichiarazioni:

“All’inizio c’era una grande differenza, ma grazie ai nostri sforzi adesso possiamo dire che la mobilitazione del pubblico si sta riducendo e gli ascolti stanno aumentando. Abbiamo raggiunto una crescita internazionale in un periodo di tempo davvero breve. I nostri show possono essere visti in 130 paesi in tutto il mondo e il rapporto con la NJPW ha rafforzato la nostra posizione anche in Giappone. La nascita della AEW è stato un grande stimolo per il mondo del wrestling professionistico e penso che abbia avuto un impatto positivo”

FONTE: RINGSIDENEWS.com

Rispondi