domenica, Maggio 26, 2024
HomeNewsAEW: Tony Khan è aperto alla possibilità di lavorare con la WWE

AEW: Tony Khan è aperto alla possibilità di lavorare con la WWE

Tony Khan, presidente dell’AEW, è noto per la sua passione per il wrestling, tuttavia, negli ultimi tempi i fan hanno espresso dubbi sulla sua capacità di guidare in modo efficace una federazione, a causa di una serie di discutibili decisioni di booking prese.

I fan si sono sempre chiesti se l’AEW avrebbe mai lavorato con la WWE sembra che Tony sia aperto all’idea. L’AEW ha sicuramente fatto molta strada dopo la sua nascita nel 2019. Hanno cercato di fornire un’alternativa alla WWE e ci sono riusciti.

L’industria del wrestling ha visto uno spostamento verso la collaborazione tra le aziende negli ultimi anni con eventi come Mickie James che ha partecipato alla Royal Rumble del 2022 come Impact’s Knockouts Champion ed AEW e NJPW che hanno tenuto un pay-per-view in collaborazione. Tuttavia, sembra improbabile che una partnership tra WWE e AEW avvenga nel prossimo futuro.

Il presidente dell’AEW riconosce la difficoltà di arrivare ad un evento simile

Parlando a WTF con Marc Maron, Khan ha chiarito che sebbene non sia sicuro che accadrà, è più che aperto all’idea:

”Chi lo sa? È qualcosa a cui sarei certamente aperto e penso che sia una cosa interessante per il futuro. Non è qualcosa che sia mai stato veramente fatto. Stiamo lavorando con molte federazioni di wrestling e abbiamo fatto cose del genere. Ma sarebbe una cosa davvero interessante da vedere ad un certo punto. Penso che sia come Marvel e DC. Non vedi quei supereroi incrociarsi, penso che ci sarebbero molte difficoltà per stabilire chi è il più forte. Diventerebbe molto politico.”

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI