AEW: Wardlow mostra i segni della dura aggressione di Darby Allin

Nell’ultima puntata di Dynamite Darby Allin ha deciso di tornare e di farlo in grande stile, presentandosi durante un promo di MJF e facendosi aiutare da Sting, che sul ring ha colpito Wardlow e Shawn Spears con la sua mazza.

Se MJF è riuscito a scappare dal ring prima di essere colpito, la stessa sorte non è toccata agli altri due, che hanno avuto la peggio subendo l’ira di Allin, il quale ha colpito entrambi con le puntine del suo skateboard: ad avere “la peggio” è stato Wardlow che, dopo la puntata, ha voluto mostrare i segni di questa aggressione, visibili anche attraverso la camicia che indossava.

FONTE: WRESTLINGINC.COM

 



Rispondi