AEW/WWE: Adam Cole rivela l’aspetto peggiore dell’aver lasciato la WWE

Adam Cole è stato uno dei pilastri di NXT dopo aver debuttato nel 2017. Ha lottato in alcuni dei migliori match del brand e ha contribuito alla crescita di NXT. Adam ha chiuso con la WWE dopo TakeOver 36 e sebbene sia sicuramente felice in AEW, non c’è dubbio che Cole si sia divertito moltissimo anche in WWE, dove ha stretto legami con alcune Superstar.

Parlando al podcast Oral Sessions di Renee Paquette, Cole ha rivelato che la cosa più difficile nel lasciare la WWE è stata per lui lasciare il DaParty, composto da lui, Xavier Woods, Tyler Breeze e Cesaro:

Molto difficile. Questa è stata probabilmente la parte più difficile della decisione di lasciare la WWE. Ho davvero stretto un vero legame con Xavier Woods e Cesaro e Tyler Breeze durante la pandemia. Anche in questo caso, il retroscena è un po’ divertente perché Claudio, Breeze e Creed volevano tutti iniziare a produrre altri contenuti dall’inizio della pandemia ed erano tipo ‘Penso che dovremmo iniziare a giocare a UNO, abbiamo bisogno di un quarto ragazzo’ e non lo sapevo, ma quando ho fatto il primo episodio, ero un po’ sotto processo. Quella era la mia audizione e non lo sapevo nemmeno. Ero d’accordo nel farlo e loro, immagino, pensarono immediatamente ‘Oh mio Dio, questa è la nostra squadra di quattro uomini’ e poi ci sono tutti i contenuti divertenti che abbiamo prodotto e tutti i momenti divertenti che abbiamo passato insieme, parlo con quei ragazzi ogni singolo giorno. Abbiamo una chat di gruppo e parliamo ogni singolo giorno.”

FONTE: RINGSIDENEWS.COM



Rispondi