AEW/WWE: Tony Khan “punge” Cody Rhodes


L’abbandono dell’AEW da parte di Cody Rhodes è stato uno degli eventi più scioccanti del 2022.

I motivi dell’abbandono non sono ancora del tutto chiari, ma pare che anche il rapporto tra Cody e Tony Khan abbia influito sulla scelta dell’American Nightmare.

Di recente il presidente dell’AEW è stato ospite di News 12, dove è tornato  parlare di Cody:

“Cody è stato una grande persona fin dall’inizio della AEW. È un grande wrestler e una persona che mi piace e che rispetto molto e gli augureremo sempre il meglio. Lui è stato uno dei più importanti per noi e credo che lo ringrazieremo sempre. Fino all’inizio di quest’anno era uno dei top per noi, e comunque anche dopo la sua partenza abbiamo mantenuto dei dati importantissimi. Gli ultimi eventi senza di lui, inoltre, hanno fatto registrare dei dati impressionanti; soprattutto Revolution. Ma anche con All Out abbiamo avuto un riscontro impressionante. Ora abbiamo moltissimi lottatori che sono di altissimo livello. Lui era uno dei migliori, ma ora il cerchio si è chiuso e lui non è più con noi.”

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

Rispondi