AEW/WWE: Tony Khan risponde a CM Punk e lancia una stoccata alla WWE

CM Punk sta scherzando sul fatto che esprimerà i suoi pensieri su tutta la scena del wrestling di oggi e ha taggato in un recente post su Twitter (clicca qui) sia Vince McMahon che Tony Khan, il che implica fortemente che li citerà durante WWE Backstage.

Punk ha anche taggato alcuni membri del team di WWE Backstage, tra cui Renee Young, Booker T e Paige.  Apparentemente a CM Punk sarà permesso di esprimere tranquillamente i suoi pensieri sul business del wrestling. Prima di firmare il suo accordo con FOX Sports, nelle interviste ha detto che avrebbe voluto non essere filtrato e apparentemente, a meno che non intervenga qualcuno, è quello che accadrà domani sera.

Tony Khan, patron della AEW ha risposto al tweet di Punk scrivendo: “Nessuno è al sicuro? Sembra un aereo pieno di lottatori in Arabia Saudita! ” 

Non si capisce come nulla di tutto ciò possa aiutare la WWE, dal momento che menzionare la AEW in un proprio spettacolo, può solo aiutare a far creacere l’interesse per gli spettacoli della All Elite Wrestling. Da quanto è trapelato, la WWE non ha alcun controllo su gli argomenti di WWE Backstage, anche se ha dato la sua  “benedizione” quando FOX ha deciso di perseguire un accordo con Punk.

Il debutto ufficiale di Punk come corrispondente su WWE Backstage è fissato per martedì notte. Nello show è stato anche annunciato l’ex campione WCW David Arquette, che prenderà parte al segmento “Promo School”.

 

FONTE:  wrestlingnews.co