B-Fab vorrebbe tornare in WWE


Subito dopo essere stati mandati a SmackDown nell’ottobre 2021, i membri della Hit Row sono stati rilasciati dalla WWE. L’ex componente della stable B-Fab è apparsa al The Angle Podcast, dove ha parlato del rilascio e del fatto che non ha compreso il rilascio dei suoi compagni, che secondo lei potevano dare molto allo show blu:

“Beh, in realtà ero a cenare con la mia famiglia. Un mio amico ha ricevuto un messaggio da Twitter che diceva che avevano ottenuto il rilascio. Ora, Twitter è il posto numero uno per i meme e tutte queste cose. Quindi pensavo fosse uno scherzo. Perché dovrebbero rilasciarli, non ha alcun senso. Ho mandato un messaggio ai ragazzi nella nostra chat di gruppo e mi hanno confermato che avevano appena ricevuto la chiamata. Ero scioccata, non capivo, mi sentivo come se avrebbero potuto ancora andare avanti e fare alcune cose di grande impatto in WWE. Per quel che mi riguarda, sono sempre disposta a impegnarmi nel lavoro da fare e diventare tutto ciò che è necessario. Mi sentivo come se avrei potuto essere rimessa al Performance Center o qualunque cosa fosse necessaria fare per me per ottenere la formazione di cui avevo bisogno. Sono una persona che crede che tutto accada per una ragione e che le cose andranno sempre per il meglio. Quindi, non ho davvero alcun rancore, è quello che è. Il tempo è passato, ovviamente. Ma avrei davvero voluto poter rimanere lì e fare di più, mostrare a tutti chi era B-Fab. Avevo così tanti lati di lei che volevo mostrare. Sarei disposta a tornare indietro. Per me il business è business, è quello che è. Non c’è niente che tu possa fare per le grandi aziende e le decisioni che prendono. Quindi non c’è motivo di provare rancore. Devi sempre solo fare le tue cose. Quindi tornerei“.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM