giovedì, Giugno 20, 2024
HomeNewsBig Show rivela quale storyline trovò scomoda a suo tempo

Big Show rivela quale storyline trovò scomoda a suo tempo

Durante una partecipazione allo show di Steve Austin, Big Show ha parlato di diversi argomenti e fra questi della sua riluttanza nel recitare la parte del figlio di Andrè the Giant all’inizio della sua carriera nel mondo del wrestling.

La carriera di Big Show inizia nel 1995 quando venne presentato nella WCW come il figlio di Andrè the Giant prendendo il ring name di The Giant. La nuova Superstar ebbe un grande impatto sin dai suoi esordi.

Show si trasferì in WWE nel 1999 entrando nella Corporation e facendo parte di storyline di grande rilievo arrivando ben presto ai piani alti della federazione.

Attualmente è un part timer che appare sporadicamente sul ring.

Sul podcast di Stone Cold Steve Austin Big Show ha dichiarato che seppur la parte del figlio di Andrè the Giant gli diede grande credibilità ha trovato questa storyline scomoda.

Riguardo alla storyline il gigante ha detto:

“Era una storyline scomoda, molto scomoda. All’epoca Hogan e Bischoff mi proposero questa idea e grazie a questa Hogan lavorò bene con me. E’ grazie a questa storyline che ho avuto un’opportunità. Sono grato dell’opportunità che mi diedero perchè all’epoca non potevi proporti attraverso scuole di wrestling o attraverso internet. All’epoca dovevi avere conoscenze per essere allenato. La politica di questo business ai tempi non era aperta come lo è oggi”

Sicuramente fu uno brutto scherzo nei confronti dei fan fra i quali Andrè godeva di grande popolarità:

” Presentarmi come figlio di Andrè the Giant mi diede grande popolarità ma fu un brutto scherzo nei confronti dei fan che adoravano Andrè. Ancora oggi capita che alcuni fan mi dicano che amavano molto mio padre!”

Big Show ha continuato poi dicendo che avrebbe voluto recitare un ruolo di Enforcer simile a quello del suo idolo Arn Anderson ma Hulk Hogan riteneva che la gimmick del figlio di The Giant lo avrebbe reso più popolare:

Hogan voleva questa gimmick per me perchè mi rendeva un’attrazione. Ecco cosa vide di speciale in me, ma con il mio livello di atletismo e il mio entusiasmo non volevo proprio essere Andrè the Giant. Volevo essere come Arn Anderson.Volevo essere un gran performer e contrappormi ai babyface per farli lavorare al meglio. Ma è impossibile per un’uomo di 215 cm essere presentato come Arn Anderson”

Per chi non lo sa all’epoca del suo debutto Big Show era un grande permormer se si tiene in conto la sua stazza e non ha certo torto quando dice che voleva essere ricordato per il suo atletismo e non per la sua mole.

Show attualmente si sta riprendendo da un infortunio e si sta allenando in palestra.

Fonte: Sportskeeda.com

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI