Braun Strowman: “Sono più forte di Brock Lesnar”

La WWE ha dato il via a una campagna per la nomination agli Emmy Awards del 2018 attraverso l’evento inaugurale “For Your Consideration”, tenutosi presso il Saban Media Center a North Hollywood, in California, mercoledì.

Gli eventi “For Your Consideration” sono diretti ai membri dei gruppi che assegnano i premi nel settore dell’intrattenimento, compresi coloro che votano agli Academy Awards e agli Emmy.

Sul tappeto rosso, Braun Strowman ha parlato ai microfoni di Red Carper Report di quanto cibo ha dovuto ordinare a Waffle House per mantenere vivo il “Monster Among Men”:

“Sono un grande mangiatore, se andassi a Waffle House, ordinererei dieci uova (e quattro tuorli), due petti di pollo grigliati, un doppio ordine di hash browns, schiacciati, coperti e spezzettati, e un caffè. Un pasto del genere mi permetterebbe di correre per un tempo di 6’8″ con un fisico da 174 kg, quindi sì, sto investendo su me stesso.”

Lo scorso settembre a No Mercy, Braun Strowman ha ingaggiato uno scontro con il Campione Universale Brock Lesnar e si è avvicinato di poco alla vittoria finchè Lesnar non lo ha sconfitto grazie ad una F-5. Più recentemente all’edizione del PPV della Royal Rumble di quest’anno, Lesnar ha difeso il suo titolo in un Triple Threat Match in cui, oltre a Strowman, è stato coinvolto anche Kane, schienando Kane per mantenere ancora una volta il suo titolo.

Durante l’intervista, a Strowman è stato chiesto se pensa di essere fisicamente più forte di Lesnar:

“Oh amico, non lo so, Brock è un cliente scomodo. Dipende dallo stile di cui parli: per quanto riguarda la forza, credo di essere un po’ più forte di lui, ma se ci si confronta dal punto di vista tecnico, allora so che in quel campo Lesnar è molto migliore, quindi pareggiamo i conti. Brock è un lottatore davvero forte, ma mi piace pensare di esserlo anch’io.”

 

Fonte: WrestlingInc.com