Bray Wyatt: “Cosa significa essere un cattivo?”

Una delle situazioni più controverse dell’ultimo periodo in WWE è la rivalità tra Seth Rollins e Bray Wyatt. La fine del loro match a Hell In A Cell ha fatto infuriare i fan, ma la storyline sta comunque andando avanti.

Nell’ultimo episodio della Firefly Fun House, Rollins ha bruciato l’intera casa di Wyatt, rendendo i fan incerti su chi sia il Face e chi Heel nella storyline. Wyatt ha recentemente fatto un tweet su cosa significa essere un cattivo al giorno d’oggi.

“Le persone provano costantemente a bruciare tutto intorno a me. Questo mi porta a riflettere…cosa veramente rende qualcuno un cattivo? Un eroe? Forse tutti quanti siamo cattivi in fondo? Forse la rivincita ti rende una vittima? Combatti il fuoco con la benzina. Bruciamo, baby”.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

 

The following two tabs change content below.
Matteo Califano

Matteo Califano

Ho 21 anni, abito a Napoli e studio Scienze della comunicazione, perché in futuro mi piacerebbe poter diventare giornalista. Sono un grandissimo fan di cinema e di Wrestling. Mi sono avvicinato a questa disciplina nel 2005 quando su Italia 1 potevo ammirare le gesta di Eddie Guerrero, il mio attuale wrestler preferito è AJ Styles. Scrivo per Spazio Wrestling da circa 6 mesi e mi occupo prevalentemente di news di vario genere.