BREAKING NEWS: Un Campione di RAW è stato sospeso per la violazione dei test antidoping

Un campione di RAW è stato sospeso dalla WWE per 30 giorni a causa della violazione dei test antidoping.

La Superstar in questione è il Campione degli Stati Uniti Andrade (Manuel Alfonso Andrade Oropeza).

Pro Wrestling Sheet riferisce che il wrestler sia stato informato della sua sospensione lunedì mattina. Non è ancora chiaro a cosa sia risultato positivo.

Ciò spiegherebbe l’angle dell’episodio di questa settimana di Monday Night Raw. Infatti dopo il suo match per il titolo degli Stati Uniti con Humberto Carrillo, Andrade ha preso un DDT sul pavimento esposto. Il motivo di tutto ciò è dovuto al fatto che Carrillo era frustrato nel perdere la sua possibilità di vincere il titolo a causa dell’ennesima interfenza di Zelina Vega.

Adesso è chiaro che è stato fatto per mettere il campione messicano da parte per 30 giorni.

Andrade è la terza Superstar della WWE a violare la politica del wellness dell’azienda negli ultimi due mesi. Primo Colon e Robert Roode hanno recentemente scontato 30 giorni di sospensione per lo stesso motivo.

 

FONTE: wrestlingnews. co