CM Punk: “I fan continuano a cantare il mio nome? Questo è potente per me”

CM Punk è un wrestler che il WWE Universe sembra non voler dimenticato e si struggono per lui affinchè un giorno possa tornare in WWE.

CM Punk, però, non è interessato a tornare alla corte di Vince McMahon, o nel mondo del wrestling, nel breve periodo. In una recente intervista, Punk ha rivelato cosa prova per i fan della WWE che continuano a cantare il suo nome in vari eventi e ha detto che è “potente” nonostante abbia lasciato quasi cinque anni fa.

“Esci fuori e cinque anni dopo la gente parla ancora di te? I fan continuano a cantare il tuo nome? Questo è potente per me”, ha detto Punk.

Una domanda che viene spesso posta a Punk riguarda il ritorno nel mondo del pro-wrestling, che ha ripetuto più e più volte, anche se c’era qualche ipotesi che potesse tornare ad All In. Lui ha detto: “Non presto attenzione, le persone sembrano arrabbiarsi quando dico questo”.

CM Punk sarà presto visto al Cage Fury Fighting Championships (CFFC), dove lavorerà come commentatore.

 

FONTE: sportskeeda.com

Francesco Muolo

Nato nel 1995, sono un grande fan della WWE dai tempi di Smackdown con Ciccio Valenti. Dopo la morte di Eddie Guerrero, mi sono allontanato dal mondo del pro-wrestling, per poi ritornare sui miei passi nel 2012. Ho ampliato i miei orizzonti, avvicinandomi al mondo della NJPW e del Bullet Club.

  • Stex14

    Un assegno a 6 cifre con una clausola con scritto “Vittoria Royal Rumble e main event di Wrestlemania” ecco come torna, lo dico da oltre 3 anni.

  • WETHEPEOPLE88

    Dubito seriamente si ragioni con Punk a cifre inferiori al milione di dollari e sarebbero soldi buttati, non è più un ragazzino, non si allena da 5 anni.

  • Stex14

    Se Vince a Wrestlemania gli fa una telefonata dicendo “Oh Punk guarda che nel 2020 ti dò Royal Rumble e Main Event di Wrestlemania” questo arriva alla Rumble tirato a lucido come non so cosa.