domenica, Maggio 26, 2024
HomeNews"Dopo Elimination Chamber mi sono vergognato", Sami Zayn a cuore aperto

“Dopo Elimination Chamber mi sono vergognato”, Sami Zayn a cuore aperto

Qualche giorno fa Sami Zayn avrebbe potuto vivere la serata più bella della sua carriera: sconfiggendo una leggenda come Roman Reigns e diventando il nuovo Undisputed Universal Champion davanti al pubblico di casa (Montreal) tutto dalla sua parte sarebbe stato sicuramente un sogno. Nonostante la sconfitta, però, Sami ha dato del filo da torcere a Roman e potrebbe ritenersi orgoglioso della prestazione: le sue sensazioni post match, però, erano totalmente opposte.

Sami Zayn si è vergognato dopo la sconfitta con Roman Reigns

Sami Zayn è intervenuto a Raw Talk per parlare di quanto accaduto a Elimination Chamber e queste sono state le sua parole:

E’ stato un bel viaggio, sono molto grato per l’amore che mi hanno dimostrato. Mi sento un po’ in colpa, imbarazzato e provo un po’ di vergogna per non aver vinto. Allo stesso tempo sono molto orgoglioso perchè un anno fa non avrei avuto un’opportunità del genere. La verità è che ho dato del filo da torcere a un grande campione e ho perso solo perchè ha imbrogliato. Questo è quello che fa la Bloodline, imbrogliano, lo so bene”.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI