Edge: “I piani originali per me per WrestleMania erano altri…”

A Wrestlemania 37 Edge affronterà Roman Reigns e Daniel Bryan in un triple threath match nel main event della seconda serata. In vista dell’incontro Edge ha parlato di come questo non fosse il piano originale e che il suo infortunio a Backlash 2020 ha mandato all’aria il match che avrebbe dovuto vederlo contro Randy Orton.

“Ha cambiato tutto. Dovevamo essere io e Randy a Wrestlemania, è sempre stato questo il piano originale per me. Fino a quando non mi è stato comunicato che non era il piano della federazione.

Ero contrariato. Volevo davvero quel match, sentivo che ai fini narrativi doveva andare così. Perciò quando ho scoperto che era cambiato il piano, ho pensato ‘okay, e adesso?’ e poi le cose sono andate come sapete già, il che è indubbiamente entusiasmante. E sono passato dal pensare che un incontro contro Randy Orton a Wrestlemania fosse da sogno, ma che anche affrontare Roman Reigns e Daniel Bryan a Wrestlemania per il titolo Universale è da sogno.”

FONTE: SPORTSKEEDA.COM