venerdì, Giugno 14, 2024
HomeNewsGoldberg non ha alcun dubbio, la WWE gli deve ancora un match

Goldberg non ha alcun dubbio, la WWE gli deve ancora un match

Non c’è dubbio che Bill Goldberg abbia avuto una carriera incredibile. L’ex volto della WCW è però consapevole che la sua carriera è arrivata al capolinea.

Bill dichiara di aver fatto un patto col diavolo

In un’intervista con Sports Illustrated, Goldberg ha rivelato che stava seriamente prendendo in considerazione l’idea di organizzare un match di ritiro e ha sottolineato che non doveva necessariamente avvenire in WWE, anche se preferirebbe si svolgesse lì, e sente anche che la compagnia è in qualche modo obbligata a dargli ciò che vuole:

“Mai dire mai, specialmente nel wrestling, e me ne devono uno. Questo è tutto quello che posso dire. Ho fatto un patto con il diavolo e ho fatto il mio lavoro, mi devono un match di ritiro. Alla fine, a 56 anni, non è qualcosa per cui sono seduto accanto al telefono ad aspettare per una chiamata. Ho alcune idee su come farlo da solo, possibilmente in Israele. Quindi mai dire mai”.

Goldberg non ha specificato quale fosse esattamente il suo “patto con il diavolo” riguardo la WWE, anche se alcuni ipotizzano che abbia a che fare con il suo ultimo match ad Elimination Chamber in Arabia Saudita, dove è stato sconfitto da Roman Reigns.

FONTE: WRESTLINGINC.COM

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI