Goldberg: “Penso che durante il mio ritorno tutto è andato nel verso giusto”

L’ex WCW World Heavyweight Champion ed ex WWE Universal Champion Goldberg ha parlato a TV Insider di diversi argomenti, tra cui il suo ritorno dello scorso anno e la sua striscia di 173 vittorie consecutive, che ora giunge al suo ventesimo anniversario. Ecco quanto ha detto:

Sono stato molto fortunato a trovarmi in quella posizione, ero un giocatore di football, ero nuovo a quel business, facevo semplicemente quello che mi dicevano di fare. Non ero un ragazzo creativo, ero un atleta, ma penso che ero la persona giusta a cui affidare quella streak di vittorie. Sono stato fortunato ad averla e devo ringraziare Mike Tenay, Bobby Heenan e tutti coloro che erano coinvolti. È stata una cosa naturale avvenuta in un ambiente predeterminato e penso che i fan bramavano ciò e glielo abbiamo dato. 

Per quanto riguarda il mio ritorno, l’ho fatto anche per mio figlio e quando gliel’ho detto era seduto accanto a me, lo stavo portando a scuola; vi posso dire che lui ha amato fin da subito il fatto che potessi tornare di nuovo sul ring. Ha fatto amicizia con tante persone in quell’ambiente e sono sicuro che gli mancheranno tutti, ma sono anche certo di aver colmato una sorta di vuoto. Tutto ciò che ha riguardato il mio ritorno, dalle storyline al tempismo, penso che siano tutte cose andate nel modo giusto

FONTE: WRESTLINGNEWSSOURCE.COM