Hulk Hogan: “Vince McMahon è favorevole alla reunion della nWo”

Hulk Hogan, recentemente, è stato intervista da Sports Illustrated dove ha parlato dell’evento All In, Bullet Club e di una possibile reunion della nWo. Ecco i punti salienti:

 

Sul successo di All In: “Hanno tutto il mio sostegno, sono un grande fan di tutto quello che hanno fatto. La WWE è la colonna portante, di questo sport, ma ogni volta che qualcuno crea qualcosa del genere alza il livello dello spettacolo e dei contenuti:”

 

Possibilità di lavorare con il Bullet Club: “Sono due anni che sto tenendo d’occhio questi ragazzi, Cody mi ha parlato sul fatto di poter far qualcosa con loro, al momento non c’è nulla.

 

Una reunion con Scott Hall e Kevin Nash: “Prima di tutto, questa storia della nWo ha la benedizione di Vince. Ho sentito persone dire il contrario, ma il mio rapporto con Vince è stupendo., ne abbiamo parlato e stiamo agendo sotto la sua benedizione. La risposta da parte dei fan è fantastica, abbiamo ricevuto maggior adesione dai fan britannici. Siamo tutti umani, commettiamo errori ed io ho commesso folli errori. Non sono perfetto, ma sto cercando di migliorare ogni giorno. Le persone che sono rimaste al mio fianco non le dimenticherò e sanno come sono fatto e quanto io ami questo business, è la mia vita.”

 

 

FONTE: 411MANIA.COM

Luigi Talletti

Nato nel 1990, inizia a seguire il mondo della WWE già all'età di 6 anni. Smette di seguirla alla morte di Eddie Guerrero, poi la scintilla si riaccende nel 2010, 5 anni senza wrestling (specialmente senza WWE) non può starci e inizia di nuovo a seguirla assiduamente senza perdersi uno show settimanale e PPV. Wrestler preferiti in assoluto: The Undertaker e Sting.