Il principe che ha portato la WWE in Arabia Saudita è stato incolpato per l’omicidio di Khashoggi

Il principe dell’Arabia Saudita Mohammed bin Salman è entrato a far parte degli archivi della CIA riguardo all’assassinio ordinato per il giornalista Jamal Khashoggi, avvenuto a Istanbul. Si pensa che non sia stato lui direttamente il mandante ma che comunque era un’operazione che necessitasse della sua approvazione. Salman è la persona che c’è dietro l’accordo tra WWE e Arabia Saudita, che comprenderebbe una somma pari a 1 miliardo di dollari per tenere diversi eventi nell’arco di 10 anni.

FONTE: WRESTLINGNEWSSOURCE.COM

3 pensieri riguardo “Il principe che ha portato la WWE in Arabia Saudita è stato incolpato per l’omicidio di Khashoggi

  • 18 Novembre 2018 in 17:36
    Permalink

    no comment…..

  • 18 Novembre 2018 in 21:00
    Permalink

    La WWE avrebbe fatto bene a non andare…oltretutto lo show ha fatto pure pena,quindi…

  • 18 Novembre 2018 in 21:27
    Permalink

    Annamo bene

Lascia un commento