IMPACT INSIDE #7: Le valigette delle opportunità

Cari amici di spazio wrestling, oggi torniamo con un nuovo numero di Impact Inside a parlare di quello che è accaduto nella compagnia di canadese, dove questa settimana si è svolta la puntata post-Crossroads che ha visto Austin Aries rimanere campione come gli LAX, mentre Matt Sydal ha conquistato il X Division Championship ai danni di Ishimori. Andiamo subito a vedere ed a commentare cosa è successo questa settimana ad Impact che ci proponeva come main event il Feast or Fired match con in palio le 4 valigette di cui 3 contenenti un’opportunità titolata ed una il licenziamento.

Storyline non titolate

Partiamo parlando della faida che vede coinvolti Eddie Edwards e Sami Callihan. Quest’ultimo questa settimana è stato impegnato in match con Fallah Bah idolo di mezzo Impact Zone. Incontro che vede Bah dominare per quasi tutto il tempo, ma i movimenti un po’ confusionari del leader degli OvE, lo mandano in difficoltà e Callihan riesce ad ottenere la vittoria grazie al Death Valley Driver. Continua la rivalità con Edwards che interviene a fine match a difendere Bah dall’attacco di Dave e Jake Crist con Eddie che si presenta, oltre all’occhio ancora molto gonfio, con una mazza da baseball simile a quella di Callihan. Faida che sicuramente proseguirà nelle prossime puntate di Impact fino allo scontro tra i due che avverrà nello speciale Impact vs Lucha in un I Quit Match.

In dirittura di arrivo sembra la rivalità tra i due mostri Abyss e Kongo Kong. Ottimo anche il segmento con James Mitchell che ringrazia Jacobs per aver risvegliato il mostro dentro suo figlio. I due colossi si affronteranno la settimana prossima nel match dove abbiamo visto molte volte protagonista Abyss cioè in un Monster’s Ball Match. Scontro dove sarà interessante vedere come si muoverà Kongo Kong ad una delle faide più importanti da quando è arrivato a Impact e che lo sta portando a grandi livelli.

Passiamo ora a parlare di una delle più rilevanti storyline della divisione femminile. Ovviamente parliamo di Rosemary e Taya Valkyrie che si sono affrontate questa settimana. Buono il match con le due atlete che si scambiano per diverse volte il controllo dell’incontro che però finisce in doppio count-out con le due donne che continuano a lottare fuori dal ring. L’ex campionessa cerca una spear, ma finisce nella Road to Valhalla sulla rampa d’ingresso da parte di Taya. A quest’ultima rivalità che sta facendo molto bene visti anche i suoi buon match precedentemente ad Lucha Underground mentre dall’altra parte una Rosemary che continua ad aumentare i fan che la sostengono. Faida, anche questa, che molto probabilmente arriverà a concludersi a Impact vs Lucha.

Match che potremmo vedere proprio a questo evento speciale è Lashley contro Brian Cage (visto che Cage fa parte anche del roster di Lucha Underground). The Future Legend vs The Machine questo sì che potrebbe essere un grande incontro vista la popolarità di Lashley e la forma strabiliante di Cage. Segmento tra i due questa settimana ad Impact dove l’ex TNA World Champion ha detto che magari dovrebbe affrontarlo per farsi un nome con The Machine che lo guarda e se ne va senza dire niente.

Impact Knockouts Championship

Allie dopo aver vinto il titolo la settimana scorsa a Crossroads nella puntata di giovedì non è stata impegnata in alcun match ma è stata avvicinata nel backstage da Braxton Sutter che voleva parlargli in privato con la nuova campionessa che ha rifiutato. Questa cosa di Allie con Braxton Sutter potrebbe avere dei risvolti molto interessanti, vedremo. Intanto next week la campionessa avrà il suo primo incontro dove dovrà difendere la sua cintura contro la rientrante Sienna.

Grand Championship & X Division Championship

Finalmente questa settimana abbiamo scoperto chi è il “guru” spirituale di Matt Sydal. Josh Mathews!! Sì non ho scritto male, proprio il commentatore di Impact è il maestro del campione. Sorpresi? Non finisce qui, Sydal riceve dal suo mentore una maschera del suo “spirito animale” e Matt per ringraziarlo gli rende in omaggio in suo Grand Championship!! INCREDIBILE!! Adesso a Impact avremo un nuovo campione Josh Mathews. Commenti non ce ne sono perché capire dove vogliano andare a parare è molto, molto difficile.

Impact Tag Team Championship

LAX che non sono stati impegnati in un incontro questa settimana ma sono stati protagonisti nel loro quartier generale dove Homicide è tornato con una valigetta di soldi e viene accusato da Konnan di averne rubati un po’. L’intervento di Santana e Ortiz riporta la calma. Anche qui non ci resta che aspettare come evolverà la situazione.

Impact World Championship

Questa settimana intervista esclusiva ad Austin Aries che ci parla del suo ritorno ad Impact e ci presenta il suo libro “Food Fight”. Conversazione che viene quasi subito interrotta da Alberto El Patron che ricorda al campione di non aver mai perso quel titolo. Poi offre una bistecca ad Aries che rifiuta preferendogli una banana. I due iniziano un battibecco sul cibo che si conclude con I’Impact Champion che spinge via El Patron che si scusa dicendogli che comprerà il suo libro. Il campione stizzito gli risponde:” Ora guadagno come un campione, ti ricordi cosa si prova?”. Bello questo segmento soprattutto la parte finale che accende la rivalità fino al match già annunciato a Impact Redemption il 22 di Aprile. Quindi abbiamo più di un mese per vedere e gustarci questa rivalità che spero venga fatta molto bene.

Feast or Fired Match

Ed arriviamo al main event di Impact. Il match con le 4 valigette in palio. Incontro che vede i wrestler susseguirsi uno dietro l’altro dentro il ring. Le valigette che vanno a Williams, Moose, EC3 e Drake che compie un grande finale “regalando” a chiunque sul quadrato la sua finisher. Valigette che verranno aperte la prossima settimana e che sono state vinte da ex campioni (tranne Moose) ma essendo wrestler che combattono solitamente in singolo sarà curioso vedere a chi andrà la title shot peer i titoli di coppia e ovviamente chi sarà il licenziato? Non ci resta che aspettare la settimana prossima.

Tra due settimane, invece, torna Impact Inside. Per oggi è tutto amici di Spazio Wrestling, un saluto e alla prossima.