Inside Storyline: Aria di cambiamento

Ciao a tutti, amici di SpazioWrestling.it, siamo oggi qui con un nuovo numero di Inside Storyline!! Io sono Andrea D’Orazi e, come sempre, andiamo ad analizzare le novità in casa WWE di questa settimana. Survivor Series ha visto la netta superiorità di NXT che ha fatto capire che nel main roster c’è tanto da lavorare. Raw con più problemi con una sola vittoria con SmackDown che invece, si consola con la vittoria degli uomini nel match 5 vs. 5 vs. 5. Vediamo cosa è successo questa settimana.

 

SMACKDOWN!

A SmackDown! continua la storyline tra Baron Corbin e Roman Reigns vista lo scontro tra i due a Survivor Series durante il match ad eliminazione che comunque ha visto il team blu trionfare. Roman che sfida Corbin che invece, devia l’offerta a Robert Roode. Post-match che ha visto il glorioso cercare di colpire Reigns con lo scettro del re con la testa del “big dog” su una sedia. Roman è riuscito ad evitare il peggio e nel frattempo con molta furia ha “distrutto” sia Ziggler (colpito con i gradoni e spedito nel pubblico) sia Roode (finito tra le barricate con il tavolo di commento rovesciato sopra). Una faida che forse vede togliere di mezzo i due aiutanti di Corbin che comunque continua a punzecchiare Reigns. Alquanto inevitabile il loro scontro a TLC con magari qualche stipulazione speciale.

Tra le donne da segnalare il ritorno in pompa magna di Alexa Bliss che vedo tra le possibili avversaria in futuro di Bayley. Invece tra gli uomini importante comunicazione di servizio da parte di Sheamus. Il guerriero celtico tra per tornare e non sembra con buone intenzioni.

NXT

Puntata di NXT che ha visto alcune cose interessanti. Per prima cosa l’Undisputed Era continua a essere assoluta protagonista dello show, grazie anche al fatto di avere tutti i titoli. L’unico dubbio che si aveva era la relazione della stable con Finn Balor che sembrava collaborare con Adam Cole e compagni. Questa settimana abbiamo avuto la risposta che Finn non ha amici e prima ha sconfitto Ciampa per poi lasciare a terra sul ring anche il campione NXT che lo aveva aiutato nel match. Ora è da capire lo scenario che si sta profilando attorno al titolo principale con Ciampa che vuole il suo incontro per quella cintura che non ha mai perso e ora anche Balor dopo questa striscia di vittoria potrebbe puntare all’oro. Delineata, invece, la situazione per quanto riguarda il titolo femminile dopo che Rhea Ripley ha sfidato la Baszler con la cintura in palio e forse potrebbe essere proprio a togliere il titolo a Shayna.

UNITED STATES CHAMPIONSHIP

Novità nel capitolo titolo Stati Uniti che ora è nelle mani di Rey Mysterio che dopo il buon match con Brock Lesnar a Survivor Series, la sera dopo ha conquistato la cintura di AJ Styles. Quest’ultimo che non ha fatto male come campione, ma che ultimamente era finito a fare incontri con Humberto Carrillo. Servivano dei cambiamenti e puntuali sono arrivati. Continuerà la faida tra gli O.C. e Mysterio oppure la federazione deciderà di portare AJ in qualche nuova storyline? Che l’alternativa sia Randy Orton? Cosa che però, hai già portato a WrestleMania e non avrebbe molto senso. Randy invece, lo vedrei bene in faida con Drew McIntyre che non sta sfigurando recentemente e sarebbe anche l’ora di dare qualche opportunità al ragazzone scozzese. Che sia lui l’uomo per Lesnar alla Royal Rumble? Oppure sarà Styles ora che è senza titolo?

SMACKDOWN! WOMEN’S CHAMPIONSHIP     

Dopo la sconfitta subita a Survivor Series da Shayna Baszler, Bayley ha provato a trovare una giustificazione che non è sembrata molto convincente. Meglio il discorso di Sasha Banks che ha detto di aver perso a causa del fatto di essere capitana di un team non scelto da lei. Tra coloro nella squadra è Lacey Evans che decide di affrontare le due con la Banks che si prende un destro in faccia. Quindi la Evans probabilmente è la prossima avversaria di transizione per il titolo di Bayley a TLC. Speriamo in un qualcosa di meglio di quanto visto con Becky Lynch in una storyline che ricordiamo tra le brutte di quest’anno.

RAW

Continua la soap opera tra Lana e Rusev con quest’ultimo che questa settimana ha attaccato Bobby Lashley facendolo finire nello stage con l’impalcatura sopra. Un Rusev quasi impazzito, ma che continua ad avere il totale appoggio dei fan. Una versione quella del bulgaro “ossessionato” che potrebbe avere dei risvolti interessanti non solo in questa faida, ma anche nelle future dell’ex campione U.S. Nel frattempo però, vediamo dove ci porta questa storia che ha e continua a ricevere molte critiche da parte del pubblico.

Nuova storyline che può essere interessante è quella tra Seth Rollins e Kevin Owens e vi dirò di più, potrebbe essere una faida per trovare il prossimo avversario per Brock Lesnar, non dico a TLC, ma alla Royal Rumble anche se con Rollins che ha già affrontato Lesnar il risultato potrebbe essere scontato. Storyline che già fa parlare con il promo di Seth che ha fatto pensare a un turn heel dell’architetto che, visti i tanti fischi recenti, non sarebbe una brutta idea. In più è da decifrare l’intervento degli AoP che potrebbero formare una nuova stable proprio con un Seth ritrovato nella versione che lo fece diventare il numero uno della federazione. Nulla però, è confermato ma se questa è la direzione, la strada è quella giusta.

UNIVERSAL CHAMPIONSHIP

Titolo Universale assoluto protagonista di questa puntata di SmackDown! che ha visto addirittura ben tre puntate della Firefly Fun House. Nel primo episodio abbiamo visto Bray rinvitare Bryan a “giocare di nuovo con lui” e con il suo titolo. Un Daniel che abbiamo visto più volte serio durante lo show con The Miz a cercare la luce in fondo al tunnel. A fine serata Bryan è tornato sui suoi passi chiamando il pubblico nel tentativo di ricreare il Yes Movement. Ecco però, puntuale l’intervento prima di Wyatt e poi del “The Fiend” che appare da sotto il ring e porta con sé Daniel Bryan per poi riemergere con dei ciuffi di capelli in mano. Delusione su quanti si aspettavano una comparsa di Liv Morgan che ancora rimane nell’anonimato. In più Liv risulta essere di Raw e non avrebbe molto senso farla comparire accanto a Wyatt. Resta però la domanda su quale sia il nuovo personaggio di Bray, forse un nuovo Daniel Bryan con un look diverso? Oppure ipotesi molto remota che c’entri qualcosa The Miz che ultimamente si sta preoccupando della situazione di Bryan?

A Voi le eventuali risposte, intanto per questo numero di Inside Storyline è tutto. A me non resta che darvi appuntamento alla prossima settimana con un nuovo numero. Un saluto e alla prossima!!

The following two tabs change content below.
Andrea D'Orazi
Sono un grande appassionato del wrestling e di calcio. Non mi perdo neanche uno show targato WWE e quando ho tempo guardo anche la NJPW o IMPACT. Ho iniziato a seguire il wrestling da quando era bambino con la WWE che andava in onda in chiaro in tv, dalle figurine in edicola al cappellino e polsino di John Cena. Scrivo per il sito Spaziowrestling.it e mi occupo delle rubriche Brand War: Wrestling Matter ed Inside Storyline.
Andrea D'Orazi

Ultimi post di Andrea D'Orazi (vedi tutti)