Inside Storyline: Cambio di rotta!!

Ciao a tutti amici di SpazioWrestling.it, siamo oggi qui con un nuovo numero di Inside Storyline!! Una settimana che sembrava essere di “transizione” si è rivelato un punto di svolta per alcuni incontri alla Royal Rumble. Andiamo a vedere insieme cosa è successo.

 

RAW & SMACKDOWN

Partecipanti Royal Rumble maschile: Apollo Crews, Andrade “Cien” Almas, Baron Corbin, Big E, Bobby Lashley, Dean Ambrose, Drew McIntyre, Elias, Jeff Hardy, Jinder Mahal, John Cena, Kofi Kingston, Mustafa Ali, Rey Mysterio, Samoa Joe, Seth Rollins, Xavier Woods, R-Truth.

 

Partecipanti Royal Rumble femminile: Alicia Fox, Bayley, Billie Kay, Dana Brooke, Ember Moon, Liv Morgan, Mandy Rose, Mickie James, Naomi, Natalya, Peyton Royce, Ruby Riott, Sarah Logan, Sonya Deville, Zelina Vega, Carmella.

UNITED STATES CHAMPIONSHIP

Rusev vs. Shinsuke Nakamura

Match che questa settimana è stato annunciato per la Royal Rumble mentre la storyline tra i due non è andata avanti. Sospetto una mancanza di idee.

                                                                                     RAW TAG TEAM CHAMPIONSHIP                                             

Bobby Roode & Chad Gable vs. The Revival

Storyline che aveva preso piede e che abbiamo visto riproposta nell’ultima puntata di Raw dove i Revival hanno vinto in maniera sporca sui Lucha House Party, nello stesso modo in cui Scott e Dash hanno perso contro Bobby Roode e Chad Gable. Sembra tutto pronto per un match alla Royal Rumble, ma gli ultimi rumors possono mettere in dubbio questo match al pay per view. Infatti secondo alcune indiscrezioni i Revival avrebbero richiesto il rilascio dalla WWE per approdare nella nuova All Elite Wrestling che tanto sta spopolando. Ricordo che per ora sono solo voci, ma aspettiamoci sviluppi nei prossimi giorni.

SMACKDOWN TAG TEAM CHAMPIONSHIP

The Bar vs. The Miz & Shane McMahon

La sfida per i titoli di coppia è ormai lanciata e i due team continuano a punzecchiarsi tra loro. Nell’ultima puntata di Smackdown Live il team The Miz & Shane McMahon ne sono usciti trionfanti dopo il match “improvvisato”, ma ciò che conterà veramente sarà vedere cosa succederà alla Royal Rumble.

 

INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP

Il “cambio di rotta” che è il titolo di questo numero di Inside Storyline lo si può notare in questo capitolo. Infatti, a Raw è stato incoronato un nuovo campione, ovvero Bobby Lashley. A sorpresa l’ex campione TNA ha sconfitto Seth Rollins e Dean Ambrose che sembrava favorito a mantenere la cintura almeno fino alla Royal Rumble. Ora per Seth le possibilità di vincere la RR aumentano sempre più visto che il “Kingslayer” è ormai fuori dal giro titolato per il titolo intercontinentale e forse la WWE vuole puntare su di lui per il main event di Wrestlemania. Mania incerto anche per Dean Ambrose, che ha anche lui alcune possibilità per la vittoria della Royal Rumble, ma forse il team creativo ha delle idee diverse per lui creando una storyline con qualcuno con grande hype, come fecero a Wrestlemania 32 facendogli affrontare Brock Lesnar. Un nome ipotizzabile potrebbe essere John Cena appena tornato in WWE. Per Bobby Lashley c’è un futuro un po’ incerto in questa strada per Wrestlemania anche se il suo titolo potrebbe essere difeso nella gabbia dell’Elimination Chamber o con il solito match a più persone a Mania.

WWE CHAMPIONSHIP

Daniel Bryan vs. AJ Styles

Promo di AJ Styles simile a quello di Daniel Bryan la settimana scorsa, anche se in quest’ultima puntata di Smackdown Live, ha avuto un finale diverso rispetto a quello del campione.Infatti, Daniel ha attaccato AJ in mezzo al pubblico anche se Styles è riuscito a schiantare Bryan su un tavolo del WWE Shop. Anche qui tutto pronto per la Royal Rumble con una storyline ben solida che va avanti da Survivor Series.

 

RAW WOMEN’S CHAMPIONSHIP

Ronda Rousey vs. Sasha Banks

La situazione si accende sia sul ring sia fuori. Infatti, dopo il match in tag team tra Ronda e Sasha, nell’intervista a fine incontro a visto la Banks e la Rousey scambiarsi parole pesanti prese molto male dalla sfidante. Come detto prima la storyline continua anche fuori dal ring, ovviamente nei social. Ronda che si prepara al match citando le sue compagne a NXT. Sasha per il momento non risponde, ma la sua partner Bayley è molto attiva sui social e risponde, molto spesso, ai tweet di Shayna Baszler. La storia della Four Horsewomen si sta ingrandendo e non mi sorprende se la WWE volesse sfruttare la cosa.

 

SMACKDOWN WOMEN’S CHAMPIONSHIP

Asuka vs. Becky Lynch

Per quanto riguarda il titolo femminile di Smackdown Live, sia Asuka sia Becky hanno voluto fare una prova di forza nell’ultima puntata. A farne le spese sono state le IIconics che avevano interrotto un promo tra la Lynch e la campionessa non proprio bellissimo. Fatto sta che la WWE non abbia più bisogno di “sponsorizzare” la faida già pronta per la Royal Rumble con Asuka che si porta dietro il bagaglio da campionessa di NXT e con Becky Lynch in rampa di lancio da ormai diversi mesi.

 

UNIVERSAL CHAMPIONSHIP

Brock Lesnar vs. Finn Balor

Ecco il cambio di rotta della WWE in direzione Royal Rumble. Come si legge dal titolo abbiamo un nuovo sfidante per Brock Lesnar dopo che Braun Strowman ha rotto la limousine di Vince McMahon che infuriato gli ha tolto la shot che il gigante si era guadagnato a TLC contro Baron Corbin. Dopodiché il presidente della WWE ha sancito un match a quattro per decretare il nuovo sfidante di Lesnar per Royal Rumble. Da questo scontro ne è uscito vincitore Balor. Per Finn un grande push in vista di RR dove doveva partecipare alla rissa dei trenta uomini. Ora l’ex leader del Bullet Club si ritrova catapultato in un match per il titolo universale che Balor non ha mai perso, almeno sul ring. Dall’altra faccia della medaglia vediamo un Braun Strowman bocciato. Infatti sul gigante ci sono due ipotesi: la prima dice che Braun è stato tolto dal suo match per non farlo di nuovo perdere contro Lesnar e di nuovo per il titolo universale; la seconda dice che Strowman sia stato tolto deliberatamente dal suo match dopo le cose avvenute la scorsa settimana con Lesnar, dove Braun si era scordato completamente il suo promo. Quindi una punizione o un salvataggio? Voi come la pensate? Fatto sta che non sappiamo se Braun sarà presente nella battaglia a trenta uomini o se sarà presente a Royal Rumble. Finn Balor ora si ritrova la possibilità di diventare concretamente il nuovo campione avendo molte più pronostici a suo favore rispetto a come era messo Braun Strowman. Insomma la WWE nella difficoltà è riuscita ad uscirne alla grande dando al pubblico un match con ancora più hype di quello che c’era prima.

 

E voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con noi? Scrivetecelo nei commenti. Per questo numero di Inside Storyline è tutto!! Noi ci ritroviamo giovedì prossimo le ultime puntate di Raw e Smackdown Live prima di entrare tutti nella Royal Rumble dove scopriremo i primi indizi per questa nuova edizione di Wrestlemania. Un saluto e alla prossima!!