Inside Storyline: Daniel Bryan da Dott. Jekyll a Mr. Hyde

Ciao a tutti amici di SpazioWrestling.it, siamo oggi qui con un nuovo numero di Inside Storyline!! Parliamo di quello che è accaduto nell’ultima settimana in casa WWE con un Raw che vede diversi cambiamenti e con un Smackdown Live dove in primo piano troviamo la questione WWE Championship. Andiamo a vedere cosa è successo questa settimana.

 

RAW

Segnali di ripresa per Raw e per i pochi face del roster rosso. Un Finn Balor protagonista ad ostacolare le iniziative di Baron Corbin e soci. Prima l’intervento sul match tra Drew McIntyre e Dolph Ziggler che è girato “face” dopo che il suo ex partner gli ha ricordato di essere una nullità senza di lui. Non so ancora come giudicare questa mossa con un Dolph che non ha mai brillato in storyline sia prima in tag team sia dopo insieme a Braun Strowman. Di certo lo “show-off” ci ha regalato diversi bei match contro Seth Rollins. Tornando a Balor che prima aiuta Ziggler a vincere il suo incontro e poi si intromette anche tra Elias e Bobby Lashley con quest’ultimo che se la da a gambe dopo che Elias lo minaccia di colpirlo con la sua chitarra che si frantuma addosso a Lio Rush rimasto sullo stage per colpa proprio di Finn. L’ex leader del Bullet Club però non può far nulla sull’attacco a sorpresa che riceve nel backstage da McIntyre che rilancia la sfida a TLC. Molto buoni questi segmenti che almeno diversificano Raw dalle due scorse puntate. La prossima settimana non mi sorprenderei se annunciassero un tag team match tra Balor e Elias contro McIntyre e Lashley.

Altro cambiamento che ho trovato piacevole è il match tra Slater e Rhyno. Giusta la sconfitta di quest’ultimo che essendo in politica non poteva occuparsi di spostarsi continuamente con la WWE. Interessante il nuovo lavoro di Slater nominato arbitro da Corbin. Una mossa che può riportare Heath all’hype che aveva quando “cercava lavoro” poi arrivato con la vittoria dei titoli di coppia di Smackdown.

SMACKDOWN

Continuano le due storyline non titolate a Smackdown che questa settimana si sono incrociate. Ovviamente sto parlando di Randy Orton con Rey Mysterio e di Samoa Joe con Jeff Hardy. La cosa strana è che non è stato annunciato nessun match per TLC per queste due faide. Mysterio non lo abbiamo visto questa settimana mentre Joe si è fatto vedere, però, da un bar, distraendo Hardy che poi ha perso il suo match contro Orton. Stiamo a vedere cosa succederà la prossima settimana e se verrà annunciato qualcosa per il pay per view.

UNITED STATES CHAMPIONSHIP

Rusev questa settimana ha lanciato la sua sfida a Nakamura, ma oltre a questo la WWE non ha comunicato altro. Il match ci sarà a Smackdown? Oppure a TLC? Ci sarà una risposta da parte di Nakamura? Stiamo a vedere.

RAW TAG TEAM CHAMPIONSHIP

Mi aveva sorpreso la scelta di Corbin di mandare Roode contro Maverick da soli sul ring. Infatti, durante l’incontro, Baron trasforma il match in un handicap match dopo che gli AoP avevano attaccato Gable nel backstage. Ovviamente la vittoria è andata ai campioni, ma di certo tra i due team non è finita qui.

SMACKDOWN TAG TEAM CHAMPIONSHIP

Smackdown nella divisione tag qualsiasi cosa faccia la fa bene. I The Bar sappiamo essere dei buoni heel contro il New Day una garanzia di spettacolo contro gli Usos uno dei team più forti della WWE. Cosa altro dire? Un triple threat fantastico quello di questa settimana a Smackdown e ce ne aspetta un altro a TLC. Solo due note negative per me: la prima è quella di una mancanza di una stipulazione speciale per il match a TLC e la seconda è la rap battle della prossima settimana.

INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP

Continua la telenovela Dean Ambrose e Seth Rollins. Dean continua ad avere fobie di qualsiasi genere in ogni città americana e prosegue la sua campagna per TLC dove dice a Rollins che vincerà il titolo intercontinentale. Seth, come ogni volta, cerca il confronto contro il suo ex partner dello Shield, ma ogni volta cade vittima della Dirty Deeds di Ambrose. Stiamo a vedere cosa succederà la prossima settimana ultimo capitolo prima del pay per view.

WWE CHAMPIONSHIP

AJ Styles finalmente questa settimana è riuscito a mettere le mani addosso a Daniel Bryan ospite a Miz TV. Daniel Bryan che come recita il titolo è passato da essere “Dott. Jekyll” a “Mr. Hyde” perché il suo personaggio è cambiato radicalmente da quando è “morto il Yes Moviment”. Tuttavia nel segmento di Miz Tv è stato proprio Miz ha finire in mezzo alla faida tra il campione ed AJ Styles per poi prendere le parti di Bryan attaccando AJ. Così facendo si arriva al main event di Smackdown che vede Styles affrontare Miz. Bryan è al tavolo di commento e dopo aver litigato con Byron Saxton interviene nel match ma AJ è scaltro e riesce a vincere l‘incontro. Daniel però non si rassegna e va all’attacco di Styles a fine match avendo la meglio. Credo che non vedremo AJ la prossima settimana a Smackdown, ma forse avremo un promo di Bryan per poi arrivare al match di TLC.

RAW WOMEN’S CHAMPIONSHIP

Ronda Rousey continua a trovare difficoltà sul suo percorso. Infatti il tag team match con Natalya non è mai iniziato visto l’intervento della Riott Squad ai danni della canadese che poi è stata schiantata su un tavolo a bordo ring. Allora alla campionessa è stata affiancata, nel main event di Raw, Ember Moon insieme alla quale ha vinto il match contro Tamina e Nia Jax che non ha voluto scontrarsi con Ronda. Confronto che sicuramente arriverà a TLC, ma in mezzo c’è ancora un’altra puntata di Raw.

SMACKDOWN WOMEN’S CHAMPIONSHIP

Dopo l’annuncio del triple threat match a TLC dello scorso martedì, questa settimana abbiamo avuto la firma del contratto tra le tre partecipanti per il titolo femminile di Smackdown. Solito promo fantastico di Becky Lynch che sembra trovarsi a proprio agio con il suo nuovo personaggio. Asuka, nonostante le sue difficoltà linguistiche, è riuscita a lanciare alcune parole pesanti che non sono mancate anche da parte di Charlotte Flair. Ho trovato abbastanza inutile l’intervento con successivo match di Sonya Deville e Mandy Rose, ma era solo uno stratagemma per arrivare alla prossima settimana dove Charlotte Flair affronterà Asuka nel rematch di Wrestlemania 34. Sicuramente a bordo ring ci sarà Becky ad osservare come questa settimana, prima di tornare a combattere a TLC per difendere il suo titolo.

 

Inside Storyline finisce qui. Io vi do appuntamento alla prossima settimana dove vedremo cosa sarà successo a Survivor Series e cosa succederà dopo e non scordatevi di scrivere cosa ne pensate, qui sotto nei commenti. Un saluto e alla prossima!!