Inside Storyline: Il tocco di Heyman

Ciao a tutti, amici di SpazioWrestling.it, siamo oggi qui con un nuovo numero di Inside Storyline!! WWE che questa settimana, sull’onda di vedere l’operato dei nuovi direttori esecutivi degli show, ha riconquistato un po’ di respiro dalle recenti critiche, anche se siamo solo all’inizio. Andiamo a vedere cosa è successo questa settimana.

 

“Wild Card Rules”: Questa settimana è sembrato con questa idea sia stata finalmente “moderata” dai nuovi direttori, se è stata veramente una idea loro o è stata figlia del caso. Comunque, almeno abbiamo visto pochi atleti di Smackdown nel brand rosso e pochi wrestler di Raw nello show blu, insomma i fondamentali per portare avanti qualche storyline. Vedremo se dopo Extreme Rules, la cosa avrà un cambiamento o proprio perché saremo in vista di SummerSlam avremo sempre più atleti di un brand nell’altro show.

RAW & SMACKDOWN

Il tocco di Heyman, come recita il titolo, sembra ci sia stato, almeno nella faida tra Lashley e Strowman. Una storyline che non aveva mai preso l’attenzione dei fan, ma con un solo match, in stile un po’ ECW, sembra che i due ora possano far divertire il pubblico. Sicuramente a Extreme Rules si inventeranno qualcosa, ma solo domenica 14 avremo una risposta.

Beh che dire della storyline tra Shane e McIntyre contro Reigns e Undertaker. Questa settimana è intervenuto il Phenom, sta volta al microfono, professando le sue motivazioni che lo hanno spinto a stare a fianco di Roman. Insomma poco movimento che, però, vedremo la prossima settimana dove Roman e un compagno a sua scelta affronteranno Shane e Drew, in una piccola preview di Extreme Rules. Un buon modo per arrivare all’evento con una mezza idea di quello che possiamo aspettarci.

SMACKDOWN WOMEN’S CHAMPIONSHIP       

Protagonista assoluta della storyline non è né la campionessa né la sua sfidante, la vera star sembra essere Nikki Cross. La scozzese, infatti, sembra che stia avendo un push importante che sicuramente la porterà contro la sua migliore amica, Alexa Bliss che le amiche non le ha mai trattate molto bene (stile Kevin Owens). Insomma, una faida che attende lo split che potrebbe avvenire a Extreme Rules, con relativo match a SummerSlam. Stiamo a vedere.

SMACKDOWN TAG TEAM CHAMPIONSHIP

Capitolo che si arricchisce dopo l’ultima puntata di Smackdown Live. Infatti, oltre il New Day, anche gli Heavy Machinery avranno la loro possibilità ai titoli di coppia. Un match che potrebbe regalare sorprese a Extreme Rules, sul lottato, ma anche in chiave di storyline, visto che Bryan, se messo in una posizione buona, riesce ad attirare la giusta attenzione per un match a SummerSlam.

UNIVERSAL CHAMPIONSHIP & RAW WOMEN’S CHAMPIONSHIP

Da storyline chiave di Raw, Seth Rollins e compagnia sono passati nell’intermezzo dello show, diminuendo l’importanza dei titoli che portano sulle spalle. Insomma, questa settimana abbiamo visto più segmenti commedy che qualcosa di serio per Extreme Rules, con Corbin ed Evans che vincevano uno squash match. Una storyline che speriamo ad Extreme Rules posso essere al capolinea e Seth o Becky potrebbero avere una bella sorpresa in vista di SummerSlam. Per la Lynch non so cosa possano inventarsi, ma con Seth il pericolo è dietro l’angolo con Mr. Money in the Bank, Brock Lesnar, pronto a colpire.

WWE CHAMPIONSHIP

Un Kofi inedito, visto a Smackdown Live, visto il gesto “fuori PG Era” fatto dal campione ai danni di Samoa Joe. Inaspettato, direi, visto che non siamo abituati a questi “promo” in WWE, almeno dopo l’inizio degli show in fascia protetta. Un promo molto bello e buono quello tra Joe e Kingston, con il samoano a dirigere benissimo la battaglia microfonata. Una sfida impegnativa per Kofi che vede i suoi compagni impegnati in un altro fronte e per Kingston sarà un’altra battaglia stile Steel Cage contro Ziggler. Non ci resta che aspettare Extreme Rules.

UNITED STATES CHAMPIONSHIP

Paul Heyman sembra aver già iniziato a lavorare sul suo show o almeno sul titolo Stati Uniti che nell’ultima settimana che da due settimane è protagonista assoluto delle discussioni tra i fan WWE. Prima il dream match tra Ricochet e AJ, con quest’ultimo a vincere con rispetto del campione. Poi questa settimana, Gallows ed Anderson spingono Styles a rivendicare un match per il titolo vista la sua vittoria. Incontro che arriva nel main event di serata e che vede quasi subito AJ trionfare. Una vittoria però annullata dal Var, che in WWE interviene solo poche volte quando devono ribaltare il risultato. Così, poco dopo, arriva la vittoria di Ricochet, con il classico roll up che ci dice subito che non finisce qua. Ed infatti, ecco che arriva il turn heel di Styles che così facendo si rimette tra le “grazie” dei tifosi che ora tornano a sognare i tempi d’oro del Club, come quelli in Giappone. Una mossa che può dare anche molto risalto a Ricochet che può sfruttare questa faida per diventare uno dei top di Raw e un futuro puntare al titolo massimo. Per ora, rimane un futuro lontano per il campione degli Stati Uniti che ora deve preoccuparsi di tre che quando sono insieme sembrano inarrestabili. Quale saranno le mosse che la WWE farà per Extreme Rules? Affiancheranno qualcuno a Ricochet per riequilibrare i conti?

E voi cosa pensate? Che piani avranno in mente per Extreme Rules? Scrivetelo qui nei commenti. Per questo numero di Inside Storyline è tutto!! A me non resta che darvi appuntamento al prossimo numero di Inside Storyline, un saluto e alla prossima!!

Lascia un commento

1
Aggiungi il numero di telefono di Spazio Wrestling 3921662421 per ricevere tutte le notizie su Whatsapp
Powered by