Inside Storyline: L’Addio del Campione!?

Bentornati, amici di SpazioWrestling.it, siamo oggi qui con un nuovo numero di Inside Storyline!! Andiamo a commentare quanto successo nell’ultima settimana in WWE.

 

RAW

Sappiamo tutti dove andrà a finire questa “collaborazione” tra Randy Orton e Riddle che nell’ultima puntata hanno vinto un match in coppia contro Alexander e Benjamin. Per la felicità di Riddle che vede concretizzarsi il suo team RKBro, ma sappiamo che Orton non tende ad avere amici. Diciamo però, un modo interessante e comedy per le puntate di Raw.

WOMEN’S TAG TEAM CHAMPIONSHIP

Nia Jax e Shayna Baszler continuano ad essere molto impegnate sia a Raw sia a SmackDown. Nello show rosso riescono a vincere il loro match grazie a Rhea Ripley che fa piazza pulita delle avversarie e per Nia è facile contro Lana. Altra cosa invece a SmackDown le campionesse di coppia vengono sconfitte, ancora una volta, da Natalya e Tamina che si candidano seriamente a un match titolato a WrestleMania BackLash. Continuano i battibecchi nel team con la Baszler che chiede alla sua tag team partner di essere concentrata sul ring e di non distarsi con quello che succede fuori.

SMACKDOWN TAG TEAM CHAMPIONSHIP

Anche se i Street Profits hanno perso la settimana scorsa il loro rematch per i titoli di coppia, nell’ultima puntata (in team con Bianca Belair) sono riusciti a portare a casa il match schienando proprio Robert Roode. Questo dovrebbe dare a Ford e Hawkins un nuovo match titolato. Attenzione però alla famiglia Mysterio che ha puntato i titoli di coppia.

RAW WOMEN’S CHAMPIONSHIP

Mentre Rhea Ripley (inspiegabilmente messa tra le heel) e Asuka si sfidano insieme alla Jax e Baszler da una parte e Naomi e Lana dall’altra, Charlotte Flair riesce, con l’aiuto di Sonya Deville, a rientrare dalla squalifica impostale la scorsa settimana porgendo le scuse all’arbitro aggredito. Anche se, dopo le scuse, non sembra poi cambiato il modo di fare della Flair che continua ad avere gli stessi atteggiamenti della scorsa settimana. Rimane da capire cosa vedremo a WrestleMania BackLash.

SMACKDOWN WOMEN’S CHAMPIONSHIP

Settimana scorsa ci hanno annunciato che Bianca Belair difenderà il titolo a WrestleMania BackLash contro Bayley che continua a ridere in faccia alla campionessa come se non riuscisse a credere che Bianca sia la nuova campionessa. Le due si sfidarono anche prima di Mania con la Belair riuscì a vincere quella faida. Per ora abbiamo solo un incontro annunciato e non molto più, vedremo cosa succederà nelle prossime settimane, senza scordare la voglia di rivincita di Sasha Banks.

WWE CHAMPIONSHIP

Interessante cosa successo nell’ultima puntata di Raw (forse l’unica cosa interessante durante lo show) è la vittoria nel main event di Braun Strowman che per stipulazione si aggiunge al match per il titolo con Drew McIntyre e Bobby Lashley. Dopo un paio di match in coppia, senza successo, McIntyre e Strowman hanno voluto sfidarsi con Braun che voleva finalmente la sua opportunità per sfidare il campione da dopo Elimination Chamber. Match che è stato disturbato dall’arrivo di T-Bar e Mace anche se MVP ha negato di aver contatti con loro, è chiaro come i due ex Retribution lavorino per conto del creatore del Hurt Business. Ora però per Lashley si fa complicata visto che può perdere il titolo senza essere schienato e questo sicuramente preoccuperà il campione WWE. Da capire cosa succederà nelle prossime due settimane.

UNIVERSAL CHAMPIONSHIP

Se vi siete persi il match per il titolo nel main event dell’ultima puntata di SmackDown, andatevelo subito a recuperare perché è stato un fantastico incontro. Una garanzia di spettacolo se si incontrano Roman Reigns e Daniel Bryan. Scontro che ha visto trionfare Reigns che bandisce così, da stipulazione, Bryan dallo show blu. Nel post match arrivano sia Cesaro sia Jey Uso con quest’ultimo che costringe lo svizzero a guardare mentre Roman infierisce su Daniel. Cosa ci riserverà il futuro per il campione Universale? Sembra che Cesaro voglia vendicarsi per quanto successo a Bryan, ma prima (la prossima settimana) dovrà vedersela ancora con Seth Rollins che non vuole mollare lo svizzero. Per quanto riguarda Daniel Bryan molte voci si sono succedute per il suo futuro. C’è chi dice che si prenderà un periodo di pausa, magari rimanendo produttore di SmackDown come già fa, oppure c’è chi lo vede lontano dalla WWE, visto il suo contratto in scadenza. Molte superstar hanno voluto ringraziare pubblicamente il lavoro fatto da Bryan e penso che solo lui ci potrà svelare quale sarà il suo futuro.

Per questo numero di Inside Storyline è tutto. A me non resta che darvi appuntamento alla prossima volta con un nuovo numero. Un saluto e alla prossima!!