Inside Storyline: Le sorprese pre-WrestleMania

Bentornati, amici di SpazioWrestling.it, siamo oggi qui con un nuovo numero di Inside Storyline!! Andiamo a commentare quanto successo nell’ultima settimana in WWE.

 

RAW

Dopo mesi di tira e molla trovo molto interessante aver rispolverato il Randy Orton quando era nella Wyatt Family, ovviamente con l’aiuto di Alexa Bliss. Potrebbe essere intrigante avere questo Orton a due facce ed il fatto che continua a tossire mi fa pensare che questo personaggio oscuro dentro Randy voglia uscir fuori.

La settimana scorsa la sfuriata di Alì, non è servita a molto visto che la Retribution ha perso ancora, ma ha portare a casa la vittoria ci pensa lo stesso Mustafa che batte Riddle. Che possa essere lui il prossimo sfidante per il UNITED STATES CHAMPIONSHIP .

SMACKDOWN

Torna Rollins ecco rispuntare fuori Murphy, che sia un caso? Intanto Cesaro continua a portare a casa vittorie sotto lo sguardo di Seth che si limita ad applaudire, in attesa di una mossa concreta da parte del “Messia” di SmackDown.

WOMEN’S TAG TEAM CHAMPIONSHIP

Dopo aver difeso i titoli a NXT con qualche polemica, Nia Jax e Shayna Baszler si ritrovano a SmackDown dopo l’annuncio di un altro match per i titoli di coppia tra le campionesse e il team con Bianca Belair e Sasha Banks a Fastlane. Prima facciamo un passo indietro perché la difesa dei titoli a NXT mi fa pensare che Dakota Kai e Raquel Gonzalez avranno un’altra possibilità titolata, soprattutto dopo quell’immagine dove vediamo Adam Pierce e William Regal discutere nel backstage. Poi passiamo nello show blu dove vediamo la Belair vince contro Baszler. Match condizionato dalla presenza a bordo ring di Reginald, appena licenziato da Carmella, che prende schiaffi a sinistra e destra prima dalla Banks poi dalla Jax. Tutto questo distrae le atlete sul ring e Bianca ne approfitta per la vittoria. Adesso occhio a cosa può succedere a Fastlane perché Reginald sembra potere aiutare Nia e Shayna ed in più dovranno trovare qualche pretesto per mettere hype nella faida tra Sasha Banks e Bianca Belair vista la loro sfida a WrestleMania.

UNIVERSAL CHAMPIONSHIP

Il fatto che la WWE avesse già annunciato il tag team match tra Edge e Bryan contro Reigns e Jey Uso, metteva interesse allo steel cage di questa settimana tra Bryan e Uso. Il promo di Daniel ha fatto intravedere il vecchio Bryan e non quello che si allena con Gable o Gulak. Ecco infatti arrivare la prestazione nella gabbia dove in un buon match si prende la possibilità titolata a Fastlane lasciando un Roman Reigns non proprio felicissimo. Ora però mancano due settimane prima del pay per view e qualcosa nelle prossime due puntate devono pure fare.

WWE CHAMPIONSHIP

Le sorprese non finisco in questa strada per WrestleMania. Dopo l’incasso di The Miz ecco arrivare la vittoria del titolo da parte di Bobby Lashley. Negli ultimi anni raramente abbiamo visto il titolo WWE cambiare di mano così tante volte dalla Royal Rumble a Mania e questo è di certo molto interessante. Tutto questo, però, è anche preoccupante perché mi trasmette una sensazione di confusione da parte del team creativo che vedo vacillare su quelli che sono i piani per WrestleMania per il titolo WWE. Si parla di ritorni da parte di Lesnar così da poter finalmente vedere questo Lashley vs. Lesnar pubblicizzato da anni. In più potrebbe esserci la rivincita di McIntyre visto che dopo essersi sbarazzato di Sheamus potrebbe avere il suo rematch per il titolo (anche perché lui quasi un anno fa sconfisse un paio di volte proprio Lashley per mantenere il titolo WWE). C’è da vedere cosa farà The Miz, anche se non sembra proprio una minaccia per il campione. Insomma è tutto un’incognita.

Per questo numero di Inside Storyline è tutto. A me non resta che darvi appuntamento alla prossima settimana con un nuovo numero. Un saluto e alla prossima!!

Rispondi