Inside Storyline: Mossa a sorpresa!! | Spazio Wrestling


Inside Storyline: Mossa a sorpresa!!



Bentornati, amici di SpazioWrestling.it, siamo oggi qui con un nuovo numero di Inside Storyline!! Io sono Andrea D’Orazi e, come sempre, andiamo ad analizzare le novità in casa WWE di questa settimana. Siamo entrati nella Road to Wrestlemania e ci stiamo preparando per la prima delle due soste prima del traguardo ovvero Super ShowDown. Vediamo cosa è successo questa settimana.

 

SMACKDOWN!

Il fine faida tra Roman Reigns e King Corbin arriverà a Super ShowDown con il “re” che ha voluto ancora un altro match contro il “Big Dog”. Tra i due ne abbiamo viste di cotte e di crude e per diversificare le cose la WWE ha optato per un Steel Cage match per chiudere in bellezza. Da vedere come ci si comporterà in queste settimana di avvicinamento dove spero di non vedere più quella buffonata del cibo per cani.

RAW

Randy Orton che questa settimana, causa fischi del pubblico, non è riuscito a dire neanche una parola sul suo attacco al suo amico Edge. Mossa che ha fatto prendere tempo al team creativo per cercare di trovare la via migliore per intavolare una faida buona.

SMACKDOWN! TAG TEAM CHAMPIONSHIP

The New Day vs. The Dirt Sheet. Sarà questo il match per i titoli di coppia a Super ShowDown con Miz e Morrison che hanno trovato un “escamotage” per un promo divertente e con riferimenti passati, questa settimana a SmackDown. Non ci sono mole cose da dire su questa faida che sembra già pronta per il pay per view con il team creativo che ha avuto la brillante idea di “buttarci” dentro anche gli Usos con Ziggler e Roode.

RAW WOMEN’S CHAMPIONSHIP

Becky Lynch continua a dominare la categoria femminile di Raw e vista la strada ancora lunga per Wrestlemania il team creativo della WWE prova a riproporre la sfida con Asuka rivalità che ha fatto bene alla Royal Rumble. Dobbiamo vedere cosa avranno in mente per non essere ripetitivi e aggiungere un qualcosa in più alla storyline.

INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP

Attendevamo da molto il match tra Shinsuke Nakamura e Braun Strowman che finalmente è arrivato in questa puntata dove a spuntarla è stato Strowman che così diventa il nuovo campione. Sarà la prima volta che vedremo Braun con un titolo da singolo e vedremo cosa il team creativo avrà in mente per lui che finalmente può avere un regno titolato. Potrebbero continuare con Nakamura fino a Super ShowDown per poi trovare qualcuno da contro il gigante a Wrestlemania. Mi viene in mente il ritornante Sheamus, ma anche King Corbin che proverà a rialzarsi dopo il momento no con Reigns. Insomma tutto da vedere.

RAW TAG TEAM CHAMPIONSHIP

Continua il tira e molla tra Seth Rollins e Kevin Owens con quest’ultimo che sta facendo gli straordinari ultimamente e forse lo stanno facendo appositamente. Anche questa settimana KO rimane da solo in un match a più uomini grazie all’infortunio di Ivar. Così dopo l’eliminazione di Erik, Kevin si ritrova a fronteggiare tutta la stable creata da Seth Rollins, all’angolo a tifare per la propria squadra. Alla fine KO non riesce nell’impresa e il “messia” ne esce vincitore. Chissà cosa avranno in mente per Super ShowDown dopo l’infortunio di Samoa Joe.

SMACKDOWN! WOMEN’S CHAMPIONSHIP

Mossa a sorpresa per quanto riguarda il titolo detenuto da Bayley che questa settimana ha scoperto la sua prossima sfidante uscita fuori da un match a quattro. Inaspettatamente vince Carmella, quando quasi tutti si aspettavano la vittoria di una tra Naomi o la Bliss. Così ecco la nativa di New York che torna in auge dopo il capitolo 24/7 Championship. Chissà cosa dobbiamo aspettarci, ma intanto Bayley ha fatto capire chi comanda.

WWE CHAMPIONSHIP       

In attesa di Wrestlemania e di affrontare Drew McIntyre, Brock Lesnar dovrà difendere il titolo contro Ricochet che ha vinto il match a tre nel main event di questa settimana di Raw. Un incontro che sembra avere già un risultato scritto e adesso sta alla WWE metter su un qualcosa che possa tenere nelle prossime puntate dello show rosso. Da vedere anche cosa farà McIntyre in vista dello show arabo.

UNIVERSAL CHAMPIONSHIP

Un’altra mossa a sorpresa è stata quella della WWE di mandare Goldberg per il titolo universale contro The Fiend. Di certo dopo quanto successo con Undertaker l’ultima volta, Goldberg non ha molta fiducia dei fan che sperano ora di vedere qualcosa di diverso anche se sono molto scettici. Infatti molti si lamentano del fatto di dovere richiamare le leggende per portarle sullo schermo e sul ring per volere degli arabi. Le premesse non sono molto buone e se non troveranno qualcosa di buono si rischia di bruciare anche l’unico personaggio di successo creato negli ultimi mesi in WWE.

NXT

Le emozioni non mancano nello show giallo che negli ultimi mesi ha ribadito il fatto di essere il miglior programma in WWE ora. Con Raw in ripresa e con SmackDown che non sta andando molto bene dopo la Royal Rumble è NXT ad avere le migliori rivalità e match della settimana sfruttando il fatto della vicinanza del prossimo TakeOver: Portland, domenica prossima con una card niente male. Il torneo Dusty Classic ha visto la vittoria di Riddle e Dunne che oltre ad aver aumentato il supporto del pubblico grazie ad uno straordinario Matt, andranno per i titoli di coppia dell’Undisputed Era. Quest’ultima sta avendo diversi problemi da quando è stata sconfitta dall’Imperium con Tommaso Ciampa che ha puntato il titolo di Adam Cole e non si ferma davanti a niente. In più a complicare le cose per la stable, ma soprattutto per Roderick Strong, il ritorno di Velveteen Dream che è tornato puntando proprio l’ex campione nord-americano. Titolo che ora è detenuto da Keith Lee che sfiderà Dominik Dijakovic che ha dei trascorsi con il campione. In più finalmente avremo la sfida in uno Street Fight tra Tegan Nox e Dakota Kai dopo il turn heel a sorpresa a TakeOver: War Games e da non dimenticare la super sfida tra Finn Balor e Johnny Gargano che forse dovevano sfidarsi proprio a War Games match saltato per l’infortunio di Johnny Wrestling. Gran finale, ma non credo che sarà main event del pay per view la sfida per il titolo femminile tra Bianca Belair e Rhea Ripley che questa settimana hanno visto “l’intromissione” di Charlotte Flair sfidata a Raw dalla campionessa dello show giallo. Le due atlete di NXT hanno fatto poi squadra per mettere a terra “The Queen” che ancora non ha deciso quale sarà la sua avversaria.

 

Per questo numero di Inside Storyline è tutto. A me non resta che darvi appuntamento alla prossima settimana con un nuovo numero. Un saluto e alla prossima!!