Inside Storyline: Ti ricordi di Milwaukee?

Eccoci nuovamente qui amici di SpazioWrestling.it, con un nuovo numero di Inside Storyline!! Torniamo a parlare di quello che è accaduto nell’ultima settimana in casa WWE dove siamo in avvicinamento a Super Show-down che ci sarà sabato 6 ottobre a Melbourne, Australia. Andiamo a commentare insieme gli ultimi episodi di RAW e Smackdown Live e a vedere insieme cosa è successo.

Storyline non titolate

RAW & SMACKDOWN

Non vi siete accorti che si stanno formando diversi team al femminile nei main roster WWE. Oltre alle Bella Twins e alle IIconics, ora abbiamo anche la Rose con la Deville, il team tra Asuka e Naomi, per non parlare di quello tra Bayley e Sasha Banks. Che veramente siano in dirittura d’arrivo i titoli di coppia femminili di cui si vociferava qualche mese? Voi che ne pensate di questi titoli? Che, ipotizzo, potrebbero essere annunciati a Evolution? Fatemi sapere cosa ne pensate nei commenti.

SMACKDOWN

Torniamo in casa dello show blu che ci regala ogni settimana qualcosa di cui parlare. Come non iniziare questo capitolo parlando di Rusev e Aiden English. Era nell’aria la faida tra i due, ma il match per i titoli di coppia aveva smorzato un po’ i rumors. Poi, dopo la sconfitta con i New Day, arriva il crossing point. English a fine match attacca Rusev che era stato appena sconfitto da Nakamura. Questa settimana il bulgaro ha voluto delle spiegazioni da Aiden che ci ha mostrato dei filmati. Il primo di come è nato il Rusev Day che viene cantato da tantissimi fan. Il secondo filmato, secondo English, è il motivo del suo gesto la scorsa settimana, cioè Lana. Secondo Aiden è Lana la causa di tutto. Pensavo a una faida impostata sulla gelosia di English per Rusev nei confronti di Lana, ma poi il colpo di scena che non ti aspetti: Aiden che dice di essere onesto chiede la stessa cosa a Lana e gli chiede di quella sera a Milwaukee. Cosa sarà successo a nella città del Wisconsin? Lo sapremo la prossima settimana con English che dice di avere le prove in un video. Stiamo a vedere cosa si sono inventati per questa faida che ha preso una direzione molto interessante.

Altra faida nello show blu, ovviamente quella tra Daniel Bryan e The Miz. Non un granché quello accaduto questa settimana, giusto il divertente Truth Tv al posto di Miz Tv. Bryan, ospite al talk show, ha ricordato che sconfiggerà Miz e che dopo si riprenderà il suo WWE Championship. Una faida che aspetta solo di arrivare in Australia, visto che quello che c’era da costruire è stato già fatto.

Smackdown Tag Team Championship

Attento New Day!! Attento a Sheamus e Cesaro che in due settimane hanno battuto entrambi i membri del trio di colore. Ora che i match uno contro uno sono terminati dovranno inventarsi qualcosa tra i due team anche perché nell’ultima settimana sono sembrati ripetitivi.

Raw Women’s Championship

Ronda Rousey rimane campionessa indiscussa anche se la Ruby Riott non è di certo d’accordo. Per questo rivedremo la Rousey in azione la prossima settimana a Raw proprio contro la leader della Riott Squad.

Smackdown Women’s Championship

Becky detta legge!! La nuova campionessa fa quel che vuole a Smackdown Live, prima attacca a sorpresa Charlotte ricordandogli di averla sconfitta e che lei è al centro dell’attenzione e poi l’irlandese sfida Lana durante la puntata. Stiamo a vedere la reazione di Charlotte che avrà il suo rematch per il titolo a Super Show-down in Australia.

WWE World Championship

La casa di papà!! Ancora Samoa Joe all’attacco di AJ Styles. Il campione si è presentato per firmare il contratto per il match per il titolo a Super Show-down, ma Joe no. Joe non era in arena ma bensì a casa del suo rivale collegato tramite cellulare. Il samoano ci ha ricordato che lui dovrebbe essere il campione dopo il finale controverso di Hell in a Cell. Poi piano piano dal cortile di casa Styles si avvicinava sempre più alla porta della casa fino a suonare il campanello mandando AJ su tutte le furie. Il fatto che Joe punti alla famiglia di Styles è interessante e vediamo un campione per la prima volta in difficoltà ad affrontare Joe. Aspettiamo sviluppi la prossima settimana.

WWE Universal & Intercontinental & Raw Tag Team Championship

A Raw questa settimana è andato in scena un tira e molla molto interessante. Prima il trio Strowman-Ziggler-McIntyre punta su Ambrose facendogli notare che è l’unico a essere sacrificato per i suoi compagni che intanto sono campioni. Dopo il segmento iniziale inizia una sequenza di scene nel backstage durante la puntata. Il primo è Ziggler che si avvicina ad Ambrose e gli ricorda i tempi di quando era campione a Smackdown Live, poi Seth si avvicina a Drew facendogli notare di essere sfruttato anche lui da Dolph e da Braun e di come loro non si interessino di lui. Successivamente McIntyre va a “fare la spia” da Ambrose dicendogli di quello che è successo con il suo compagno di team. Alla fine si arriva al match conclusivo dove lo Shield vince contro Corbin e gli AoP, con Ambrose che a fine match rimane a bordo ring tra i suoi compagni e il trio Strowman-Ziggler-McIntyre sullo stage. Dopo un attimo di indecisione Dean decide di risalire sul ring a festeggiare con i suoi “fratelli”. Tutto rientrato per Ambrose? Ovviamente dopo Raw sono tornati più forti che mai i rumors che vedono un turn di Dean ai danni dei suoi compagni, speculando sul suo ritorno e anche sul nuovo taglio di capelli. Non credo che vedremo qualcosa prima di Super Show-down tra due settimane ed è ipotizzabile di non fare niente fino a Crown Jewel, l’evento in Arabia Saudita. Forse si stanno organizzando per Survivor Series o anche per dopo, chissà

Intanto per il prossimo numero di Inside Storyline come Raw e anche Smackdown Live dobbiamo aspettare la prossima settimana. Non scordatevi di scrivere cosa ne pensate e come voi rispondereste alle domande sopra, qui sotto nei commenti. Un saluto e alla prossima!!