Inside Storyline: Ultima tappa prima di WrestleMania!!

Bentornati, amici di SpazioWrestling.it, siamo oggi qui con un nuovo numero di Inside Storyline!! Ci siamo, eccoci arrivati all’ultimo evento prima di WrestleMania, ovvero Fastlane. Andiamo a vedere cosa è successo nell’ultima settimana in WWE.

 

RAW

Molti hanno espresso il loro disappunto sulla storyline tra Randy Orton e “The Fiend” che per alcuni sta durando da troppo tempo. In effetti, come non biasimarli, visto che da TLC non abbiamo avuto notizie di Bray Wyatt e tutto è passato tramite Alexa Bliss. Orton nel frattempo è diventato un po’ lo zimbello del backstage di Raw dove continua a perdere match grazie alle solite e ripetitive interferenze della Bliss. Arriviamo al match di Fastlane dove per il momento dovremmo vedere un match tra Orton ed Alexa, anche se molto probabilmente assisteremo al ritorno del “The Fiend” a tre settimane da Mania.

Non mi piace affatto la nuova faida di Raw che vede Braun Strowman e Shane McMahon. Le ragioni di Braun ci possono pure stare, la frustrazione di non essere stato considerato nel Elimination Chamber, ma è Shane ad essere andato fuori copione. Una storyline nata perché Shane ritiene Braun uno stupido? Si poteva fare di meglio, anche se far passare Strowman da face non sarebbe stato facile.

SMACKDOWN

Trovo molto interessante il modo con cui vogliono arrivare al match di Mania tra Seth Rollins e Cesaro. Prima il voler infortunare lo svizzero e poi l’arrivo dell’amico di tag team Shinsuke Nakamura. Ecco infatti, che per Fastlane avremo il giapponese proprio contro Rollins. È un match che per WrestleMania tra l’ex campione WWE e Cesaro che non sarà di certo uno degli incontri di punta, ma che sicuramente ci potrà regalare un bel spettacolo.

Secondo me il documentario di Sami Zayn potrebbe regalarci delle sorprese se il team creativo ha deciso di lavorarci bene. Nel frattempo torniamo a vedere Sami mettersi contro il suo amico/rivale Kevin Owens, stavolta a parti invertite rispetto a quanto successo in passato. Per ora è stato solo un avvertimento da parte di Zayn, tutto questo può trasformarsi in un match per WrestleMania?

UNITED STATES CHAMPIONSHIP

Riddle esce vincitore dalla sfida con Alì anche se la RETRIBUTION non sembra aver finito con il campione degli Stati Uniti, infatti i due si sfideranno a Fastlane. L’unico problema è che vedo molta confusione sui piani per quanto riguarda questo titolo.

RAW TAG TEAM CHAMPIONSHIP

Dopo la vittoria dei titoli Alexander e Benjamin erano spariti a Raw, giusto qualche match contro i Lucha House Party. Ecco poi sbucare dal nulla un match titolato contro il New Day che vince e si prende i titoli senza alcuna costruzione da parte della WWE. Poi arriva AJ Styles che fa un promo che appoggio in pieno. Il fenomenale prima dice che una WrestleMania senza Styles non sarebbe interessante e poi dopo aver elencato i titoli ottenuti in WWE, si sofferma sul fatto di non aver mai vinto i titoli di coppia. Questa sfida di AJ ci può stare anche perché vedremo come se la caverà Omos sul ring visto che anche lui ha lanciato la sua sfida a Xavier Woods.

SMACKDOWN TAG TEAM CHAMPIONSHIP

A differenza di Raw dove nelle ultime settimane abbiamo visto poche idee da parte del team creativo, a SmackDown le cose vanno diversamente. L’evoluzione del team di Chad Gable e Otis ha portato alla faida con la famiglia Mysterio. L’ultima puntata dello show blu ha visto Rey e Dominik guadagnarsi una shot titolata contro Dolph Ziggler e Robert Roode anche se Chad e Otis non sono stati molto d’accordo. Non dimentichiamoci degli Street Profits che devono ancora sfruttare la clausola di rematch ai titoli di coppia. Quindi tutto si sta trasformando in un match a quattro team che potremmo vedere a WrestleMania.

WOMEN’S TAG TEAM CHAMPIONSHIP

Qualche screzio tra le campionesse di coppia Nia Jax e Shayna Baszler dopo il match che la Jax ha perso contro Sasha Banks proprio grazie all’interventi della Baszler che colpisce la sua compagna mentre veniva inseguita da Bianca Belair. Un buon modo per preparare il match di Fastlane, ma non è finita. Infatti durante la puntata vediamo un match tra la Baszler e la Belair con l’incontro che viene interrotto da Natalya e Tamina che reclamano una chance per i titoli di coppia. Per il momento a Fastlane abbiamo la sfida tra la Jax e Baszler contro Banks e Belair, ma potrebbero essere inserite Natalya e Tamina. Con Sasha e Bianca che si preoccupano per il loro match a WrestleMania, con Nia che si occupa di Reginald, con Shayna che potrebbe avere da fare con Asuka dopo quanto successo a Raw tra le due, la canadese e la samoana potrebbero approfittarne per diventare nuove campionesse.

WWE CHAMPIONSHIP

Era chiaro che prima o poi Drew McIntyre avrebbe voluto il suo rematch per il titolo WWE, e si è scelto proprio WrestleMania. Anche perché, a Fastlane, dovrà mettere le cose in chiaro con Sheamus, prima di concentrarsi su Bobby Lashley. Quest’ultimo continua a fare la bella vita, anche perché si risparmierà di combattere a Fastlane visto che nessuno oltre a McIntyre ha voluto sfidarlo. Vedremo come imposteranno per le prossime tre settimane il match tra il campione e lo scozzese per Mania. Personalmente, riprenderei quanto successo l’anno scorso tra i due con Drew che riuscì a battere due volte Lashley rimanendo campione, anche se ora le parti sono invertite.

UNIVERSAL CHAMPIONSHIP

Anche se il risultato del match tra Roman Reigns e Daniel Bryan a Fastlane può essere scontato, voglio lodare il lavoro fatto da Bryan che anche se è sfavorito, non sta per nulla sfigurando in questo assalto al titolo Universale mettendosi contro anche Edge. Quest’ultimo sarà a bordo ring a Fastlane per vedere in prima persona chi dovrà affrontare a WrestleMania. Reigns nell’ultima puntata a fatto capire che non ce ne sarà per nessuno né per Bryan né per Edge. Insomma anche se questo Fastlane arriva un po’ troppo attaccato a WrestleMania, il match tra Reigns e Bryan può farci divertire.

Per questo numero di Inside Storyline è tutto. A me non resta che darvi appuntamento alla prossima volta con un nuovo numero. Un saluto e alla prossima!!