Inside Storyline: WWE in cerca di novità!

Ciao a tutti, amici di SpazioWrestling.it, siamo oggi qui con un nuovo numero di Inside Storyline!! Dopo Wrestlemania, ShakeUp, la WWE ci presenta una nuova novità, la “Wild Card Rules”, in vista di Money in the Bank. Praticamente quattro superstar, per una sera, sono possono apparire nell’altro brand. Cioè una superstar di Raw può farsi vedere a Smackdown e viceversa. Novità con cui la WWE cerca di rispondere al continuo crescere dell’AEW che sta diventando sempre più l’antagonista della federazione di Stamford e la cosa più preoccupante è che questo nuovo “marchio” non ha ancora fatto uno show. Andiamo a vedere cosa è successo questa settimana.

 

RAW

Raw che questa settimana e in vista di Money in the Bank ha fatto vedere qualche novità per quanto riguarda la faida tra Miz e Shane McMahon sfruttando anche la “Wild Card Rules”. Una storyline, forse non voluta dopo la vittoria accidentale di Shane, ma che anche adesso regala buone cose, sia a Raw sia a Smackdown. Prima nel brand rosso abbiamo visto Miz aspettare l’arrivo di Shane davanti il suo camerino e quando McMahon si è presentato per attaccare Roman Reigns, Mike ne ha approfittato per andare all’arrembaggio. Cosa poi sfociata in una mezza specie di rissa nel backstage con Shane ad avere la meglio mentre scappava con la sua limousine. A Smackdown stesso copione solo che stavolta succede tutto nella rampa d’ingresso con Miz che si vede di nuovo sconfitto con McMahon che viene aiutato dal B-Team, ex Miztourage, che non si era lasciato benissimo con l’A-Lister dopo che questo era passato da Raw a Smackdown. Una storyline che diventa sempre più completa con l’inserimento di elementi passati e con quelli nuovi con Shane che prima o poi verrà messo all’angolo sia da Roman sia da Miz. Quest’ultimo che da quando è passato face sta facendo cose splendide.

SMACKDOWN

Colleghiamoci con la faida sopra dove protagonista è Shane McMahon che si sta dividendo tra due faide. Una con The Miz e l’altra con Roman Reigns in appoggio ad Elias. Ed è proprio di quest’ultima faida che parliamo in questo capitolo. Pochi passi avanti con Roman che si è presentato solo a Raw, questa settimana, ma che alla fine ha trovato Drew McIntyre davanti in un rematch di Wrestlemania. Incontro, poi, interrotto da Elias e Shane con Drew a fare da rifinitore. Vediamo cosa ci proporrà l’ultima settimana prima di Money in the Bank.

RAW TAG TEAM CHAMPIONSHIP

Campioni che hanno squashato, questa settimana, ai Viking Raiders, campioni di NXT che hanno vinto facilmente. The Usos che continuano a bullizzare, bene, i Revival.

SMACKDOWN TAG TEAM CHAMPIONSHIP

Titoli di coppia che sono stati assegnati, questa settimana, da Shane McMahon al nuovo team Daniel Bryan & Rowan. Titoli che sono stati sudati vista la sfida lanciata dagli Usos, per l’occasione a Smackdown, che si sono scontrati con Daniel e il suo scudiero. Vittoria che poi è andata al team di Smackdown che ora può tenere in mano la divisione tag del brand blu in mano vista la mancanza di un team come degno avversario.

MEN’S MONEY IN THE BANK LADDER MATCH

Partecipanti: Braun Strowman vs. Ricochet vs. Drew McIntyre vs. Baron Corbin vs. Randy Orton vs. Finn Bálor vs. Ali vs. Andrade

Poche cose fatte vedere a Raw per quanto riguarda questo capitolo. A Smackdown, invece, abbiamo visto il solito Randy Orton con le sue interferenze e con le sue RKO che fanno sempre piacere ai fan della WWE. Questa volta Randy, però, ha trovato più difficoltà del solito con Ali e Andrade che hanno messo in difficoltà il più volte campione WWE.

RAW WOMEN’S CHAMPIONSHIP

Tra Lacey Evans e Becky Lynch la situazione è sempre la stessa con una delle due che ogni settimana trova qualche pretesto per iniziare una rissa, che sia dentro o fuori ring.    

UNIVERSAL CHAMPIONSHIP

Storyline tra Seth Rollins e AJ Styles che continua con i soliti metodi quando ad affrontarsi sono due face. Il classico gioco del colpo accidentale che fa sempre bene e che mette un po’ di zizzania tra i due sfidanti. AJ che poi sorprende nel fatto di lasciare Seth solo nel ring. Che a Money in the Bank possa arrivare un turn di Styles?

WWE CHAMPIONSHIP

Titolo e Kofi Kingston assoluti protagonisti della settimana WWE, prima a Raw e poi a Smackdown nei due main event. Certo vedere due di Smackdown nel match finale di Raw fa scattare qualche allarme nel brand rosso. La WWE che poi ha voluto rimediare con AJ Styles e Sami Zayn per il titolo di Kofi in un match a tre. Al contrario dell’incontro di Raw con Kingston e Bryan in un rematch di Wrestlemania, a Smackdown il match non aveva nessuna costruzione dietro e nessun motivo per attirare hype nel match. Soprattutto quando pensi che AJ va per il titolo universale e con Kofi che deve vendicarsi su Kevin Owens. Ecco proprio quest’ultimo ha reso un po’ più piacevole il match con il suo intervento che poteva aiutare il suo migliore amico Sami Zayn che è andato vicino alla vittoria finale. Kevin che continua a fare promo molto belli, tranne quello con i pupazzetti, e non sarebbe una brutta idea per la prossima settimana tra Owens e Kofi, forse con una firma del contratto che poi sappiamo tutti come va a finire.

Per questo numero di Inside Storyline è tutto!! Fatemi sapere cosa ne pensate voi, qui sotto nei commenti. A me non resta che darvi appuntamento al prossimo numero di Inside Storyline, un saluto e alla prossima!!

Lascia un commento