giovedì, Maggio 23, 2024
HomeNewsLa WWE aveva dei grandi piani per Mustafa Ali

La WWE aveva dei grandi piani per Mustafa Ali

La WWE dopo la fusione con la UFC ha di recente licenziato numerosi dipendenti e molte Superstar. Alcuni dei lottatori lasciati a casa, sono pronti a mettersi di nuovo in gioco.

Uno dei licenziamenti che più ha fatto scalpore è stato quello di Mustafa Ali, che ricopriva un ruolo di spicco ad NXT.

C’erano grossi piani per Mustafa Ali

Sean Sapp ha rivelato che molte persone ha fatto storcere il naso apprendendo la notizia del licenziamento di Mustafa Ali, perché c’erano dei piani molto importanti per lui.

“Con le persone che ho parlato non erano contente del licenziamento di Mustafa Ali. Avevano dei piani per lui dopo WrestleMania. So che molte persone diranno che è stato Ali stesso a chiedere il rilascio, si, ma due anni fa. Ora stava lavorando con Shawn Michaels. Robe importanti. Stava recuperando  da un infortunio in modo che potesse tornare a NXT nel breve periodo. E’ stato fatto fuori.”

A Mustafa Ali era stata data un’altra chance a NXT, e sembrava interessare molto anche a lui. Dopo due anni dalla sua richiesta di rilascio, è stata esaudita. Ma c’è da tener conto che quando fece richiesta era in un contesto molto differente.

Chissà quale sarà adesso il futuro di Mustafa Ali. Magari andrà nella federazione di Tony Khan, la AEW. Ovviamente deve aspettare la clausola di non competizione dei 90 giorni.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI