domenica, Maggio 19, 2024
HomeNews"La WWE doveva tenere Saraya", la critica di Jim Cornette

“La WWE doveva tenere Saraya”, la critica di Jim Cornette

La settimana scorsa Saraya ha sconvolto il mondo del wrestling quando ha effettuato il suo debutto in AEW a Dynamite: Grand Slam e nell’ultimo episodio ha dichiarato che quella fosse ormai “casa sua”, mettendo in chiaro le sue intenzioni e facendo capire che potrà anche tornare a lottare, cosa che il WWE Universe sperava potesse fare in WWE come Paige.

La WWE ha sbagliato a lasciarla andare?

Nell’ultimo episodio del suo podcast, Jim Cornette ha parlato della situazione e ha criticato la WWE per aver perso un talento come lei:

I fan della WWE non l’avrebbero riconosciuta il giorno del debutto perchè non sapevano che quello fosse il suo vero nome ma quei fan lo sapevano e l’hanno accolta alla grande. Se è stata dichiarata idonea per tornare a lottare, perchè la WWE l’ha lasciata andare? Non sta più con Alberto il Maniaco, non ha avuto crisi in pubblico… se è pronta e può lottare, perchè la WWE non l’ha fatta rimanere? La AEW sarebbe folle a mettere sotto contratto qualcuno senza controllare che possa lottare, quindi cosa è successo?”.

FONTE:EWRESTLING.COM

 

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI