La WWE quali precauzioni sta adottando contro il Coronavirus?

Nonostante la pandemia mondiale del Coronavirus, la WWE non si è fermata e sta mandando avanti i suoi show dal Performance Center. Tuttavia, però, in molti si chiedono quali precauzioni abbia adottato la compagnia contro il COVID-19.

Al riguardo, in una recente intervista, è intervenuta Alexa Bliss spiegando qual è la situazione attuale in WWE:

“Tutti in WWE sono molto attenti, estremamente cauti e sicuri. Prima di entrare nel Performance Center dobbiamo controllare le nostre temperature, dobbiamo farci visitare da un medico. Dobbiamo mettere una firma dove diciamo che non abbiamo viaggiato, che non siamo andati da nessuna parte e che non abbiamo nessun sintomo. Tutti indossiamo mascherine, pratichiamo il distanziamento sociale. Tutto viene ripulito secondo uno standard di livello medico e tenere tutti al sicuro è la priorità principale in questo momento”

FONTE: RINGSIDENEWS.com

The following two tabs change content below.
Nicola Morisco
Ho 17 anni e seguo il wrestling praticamente da sempre. È una delle mie passioni preferite. Lunedì, mercoledì, venerdì e domenica mi diverto a guardare Raw, NXT, Smackdown e i vari PPV. Scrivo per Spazio Wrestling da più di un anno e mi occupo della sezione news/report e le varie rubriche AEW Predictions e The Debate.