Michele Posa: “Crown Jewel ci ha regalato una grande serata di wrestling” (Video)

Come ormai è abitudine Michele Posa telecronista della WWE per Sky commenta a caldo i PPV. Questa volta il suo giudizio è positivo, infatti ha dichiarato che Crown Jewel ci ha regalato una grande serata di wrestling. Ma andiamo a sentire insieme quanto detto da Michele sul suo canale YouTube:

  • ♔ NatureBoyLuke ♔

    Dare voce a questo qui è blasfemia.

  • La Sombra

    ma un po di rispetto che se non era per lui e franchini adesso la WWE non c’era neanche su sky in italiano.Puoi non condividere ma un minimo di rispetto quello si.Vai a commentare tu visto che sei un grande 😀

  • Corda Antonino

    Cose a caso? Esperienza 30ennale nel settore e lo critichi pure?

  • https://twitter.com/Polst19 Polster19

    Non condivido praticamente nessuna delle osservazioni fatte da Michele,e dire che lo seguo dagli inizi sul web…Crown Jewel è stata una merda fumante per me,credo stia tranquillamente tra i 5 ppv più brutti di sempre.

  • https://twitter.com/Polst19 Polster19

    C’è chi critica anche Meltzer eh…

  • hhh6

    Io stimo tantissimo Michele Posa però condivido parzialmente quest’esaltazione: da un lato il ppv mi è piaciuto perchè mi ha fatto fare un passo indietro,tornare adolescente quando Hbk, Hhh, Kane ed Undertaker erano al top ed erano il fulcro principale dello show, Brock Lesnar dominava a Smackdown e Shane O Mac faceva il pazzo, pur essendo queste cose avvenute in un lasso di tempo leggermente differente per me sono lì come gioielli incastonati nella mia corona. Ma era inizio 2000, ora sono passati 15 anni e siamo sempre con Brock Lesnar campione, Shane McMahon che vince a sorpresa il trofeo, quindi è lui il migliore al mondo? Triple h e company nel main event di un ppv… La wwe,secondo me o deve creare la sorpresa forzata, tipo finale Miz vs Ziggler con Shane che si intromette o deve per forza di cose aggrapparsi al passato… Poi sia chiaro la visione di Michele è basata più su un aspetto teatrale e di come viene raccontata una storia, però se nel primo caso chino il capo, lui ne sa tanto io nulla di questi aspetti. La storia che ci ha raccontato la wwe è che quando conta, Strowman perde sempre, come Big Show al culmine della sua carriera, la coppa del mondo è inutile, tanto caos per nulla: già sarebbe stato tutto diverso se Shane si fosse trovato,suo malgrado ad appoggiare The Miz, con un aiuto decisivo magari contro Angle o contro Rollins, cioè contro due face, invece il finale è stato quanto di più illogico possa aspettarsi… Styles vs Joe come storia era chiusa, invece è stata ripresa per assenza di Bryan, errore madornale non considerare questa variabile….Il match per i titoli di coppia è stato sufficiente ma facilmente dimenticabile….