Mike Chioda: “Triple H e Shane McMahon non si sono parlati per 10 anni”

Mike Chioda, attualmente in AEW, è stato uno storico arbitro della WWE, in cui ha militato per circa 30 anni, durante i quali è stato testimone di storie particolari avvenute dietro le quinte ma mai venute fuori.

Mike ha deciso di raccontarne una durante l’ultima intervista per Monday Mailbag: parlando del rapporto tra i membri della famiglia McMahon, Mike ha rivelato che Shane McMahon sconsigliò a Triple H di uscire con Stephanie McMahon e provò a convincerlo a non farlo, dato che allora la WWE non voleva che le Superstars si frequentassero, soprattutto Stephanie. Secondo lui, questo ha causato una frattura tra Triple H e Shane McMahon che, successivamente, fu allontanato dalla WWE per anni.

L’ex WWE si è anche chiesto che posizione occupi oggi il figlio di Vince, dato che il backstage è pieno di dirigenti ma il nome di Shane non appare mai: ha concluso dicendo che gli sembra proprio che la famiglia McMahon sia divisa, anche se parzialmente.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

 



Rispondi