NJPW: Jericho parla dei suoi futuri piani

Chris Jericho ha terminato la sua ultima parentesi con la WWE qualche mese fa, ma tornerà sul ring ancora una volta a gennaio. Chris Jericho è pronto a sfidare Kenny Omega all’interno del Tokyo Dome di Wrestle Kingdom 12 il 4 gennaio, ed è sicuro che il loro è una dei match più attesi da un po ‘di tempo.

I fan avevano grandi speranze che Chris Jericho sarebbe tornato alla WWE poco dopo Wrestle Kingdom per WrestleMania, ma non sembra che il loro desiderio si possa realizzare. Jericho ha recentemente annunciato che suonerà un concerto con Fozzy nel New Hampshire durante WrestleMania, quindi al momento sembra improbabile che si esibirà a WrestleMania 34.

Con Jericho apparentemente fuori dalla card di WrestleMania, i fan si chiedono quando potrebbe tornare alla WWE, e l’ex campione della WWE ha dichiarato a Sports Illustrated che può tornare quando vuole.

“Potrei tornare alla WWE, adoro lavorare per Vince McMahon”, ha detto Jericho. “Ma se mi fossi presentato domani, come adesso, non sarei stato inserito per il main event di WrestleMania. Sono nel main event a Wrestle Kingdom. ”

C’è stato qualche dibattito su quale possa essere il main event di Wrestle Kingdom 12, dato che Tetsuya Naito e Kazuchika Okada si sfideranno per il titolo principale della federazione.

Jericho ha chiarito che la NJPW ha sempre utilizzato due main event e crede che il suo nome stia aiutando le vendite dei biglietti.

“Non sono io quello che chiama questo un doppio main event, è la New Japan a chiamarlo così – e hanno già venduto più biglietti quest’anno, con tre settimane di anticipo rispetto allo scorso anno. Direi che è una mossa intelligente portare Chris Jericho ed è una mossa intelligente rendere Alpha-Omega main event. Se a Naito questo non piace, allora sfortuna. È un wrestler professionista. ”

FONTE: stillrealtous.com

Francesco Muolo

Nato nel 1995, sono un grande fan della WWE dai tempi di Smackdown con Ciccio Valenti. Dopo la morte di Eddie Guerrero, mi sono allontanato dal mondo del pro-wrestling, per poi ritornare sui miei passi nel 2012. Ho ampliato i miei orizzonti, avvicinandomi al mondo della NJPW e del Bullet Club.