lunedì, Luglio 15, 2024
HomeNewsNJPW: Rey Mysterio vuole affrontare Cody

NJPW: Rey Mysterio vuole affrontare Cody

La leggenda del wrestling Rey Mysterio Jr. è stato ospite di Sean Waltman nell’edizione di questa settimana del podcast X-PAC 1-2-360.

Rey Mysterio si è unito allo show e ha parlato di una serie di argomenti interessanti, tra cui il viaggio del figlio Dominic per seguire le sue orme e di tanti altri argomenti. Ecco alcuni punti salienti:

Chi è il miglior high-flyer nel mondo in questo momento: “Oh, mi hai portato lì. Voglio dire, immagino che questa risposta sia equa perché provengono da diversi paesi, quindi ne farò uno per ogni paese. Messico Rey Fenix, Ricochet americano e Osprey britannico. Mi piacerebbe vederli insieme tutti e tre. “

Poter lavorare con Cody Rhodes: “In realtà spero di lavorare con lui e di incontrarmi con lui al di fuori della WWE. Penso che dopo aver fatto parte della WWE, sai bene come funziona il mondo del pro-wrestling e ad un certo punto senti che non fa per te e hai bisogno di una pausa , devi parlare, essere ascoltato. E penso che sia quello che ha fatto … ma ora sta praticamente facendo ciò che ama, sta ancora lottando. Sta lavorando con una delle più grandi aziende del Giappone. La NJPW sta iniziando ad avere un grande impatto anche negli Stati Uniti.”

Il futuro di Dominic nel mondo del Pro Wrestling: “Sono molto contento e onorato di passare le redini a mio figlio, che attualmente si sta allenando. Si sta muovendo con il suo allenamento e non c’è nulla che mi ecciti e mi rende orgoglioso di quello che sta facendo mio figlio in questo momento, seguendo le mie orme. Ognuno spera che un giorno il proprio figlio intraprenda la propria strada. E quel giorno è arrivato circa due anni e mezzo fa. Sta effettivamente facendo un buon lavoro, passando attraverso le sue fasi di allenamento. Ha iniziato a Tampa l’anno scorso con Jay Lethal … è tornato a casa ora e a settembre va in Canada per allenarsi con Lance Storm. E’ divertente come i promotori mi cerchino e alla fine della conversazione vogliono portarlo sul ring, ma non è ancora pronto. È nel processo di apprendimento. Nel complesso ho una certa idea su come voglio prepararlo a fare meglio del suo vecchio, perché so che lo sarà, sono così sicuro che sarà migliore del suo vecchio. E voglio portarlo in giro. Voglio farlo entrare in una palestra della New Japan, che hanno appena aperto a Los Angeles. Portalo nella scuola di Booker T e potrei anche mandarlo in Giappone per un paio di mesi. Spero che entro il prossimo anno e mezzo, lui possa essere pronto per combattere. Lo allenerò per ultimo.”

FONTE: sescoops.com

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI