Paul Heyman: “Cerco Aleister Black da 6-7 mesi, avevo delle idee per lui…”

Durante l’ultimo episodio di Talking Smack il co-conduttore, Paul Heyman, si è soffermato a parlare di Aleister Black che ricordiamo è tornato nel corso dell’ultima puntata di Smackdown. Al riguardo, Paul ha dichiarato:

“Questa cosa dell’ignorare il coinvolgimento di Aleister… brutti s*****i. Vi dirò perché. Sono invidioso e il motivo per cui lo sono è perché cerco Aleister Black da 6-7 mesi ormai. Avevo delle idee, dei progetti per Aleister Black. E’ diventato un fantasma, non sono riuscito a raggiungerlo. E’ scomparso nell’aria, puff…”

Intanto, finalmente sembra che il futuro di Aleister Black a Smackdown possa essere davvero roseo: adesso comincerà una rivalità con Big E, ma l’intenzione della WWE è quella di puntare assolutamente su di lui.

FONTE: RINGSIDENEWS.com